Inter, Icardi: nessuna lesione al ginocchio destro

Esami per l'argentino: solo una forte contusione, in gruppo tra 5 giorni

Inter, Icardi: nessuna lesione al ginocchio destro

Solo una botta: questo l'esito degli esami cui si è sottoposto Mauro Icardi. Lo annuncia l'Inter con un comunicato ufficiale: "Icardi si è sottoposto a esami clinico-strumentali presso l'Istituto Humanitas di Rozzano: nessuna lesione, si evidenziano i postumi di una forte contusione con infiammazione alla regione anteriore del ginocchio destro. Fisioterapia e lavoro differenziato per 4-5 giorni in attesa di tornare a disposizione di Spalletti".

Spalletti può dunque tirare un sospiro di sollievo: qualche giorno di fisioterapia e poi potrà riavere a disposizione il suo attaccante che, con tutta probabilità, potrebbe essere pronto alla ripartenza del campionato per la gara contro l'Atalanta. L'infiammazione al ginocchio, causata da uno scontro con N'Koulou durante la gara contro il Torino, non ha consentito a Icardi di rispondere alla chiamata della Nazionale argentina e ora che sono state escluse lesioni, il numero 9 nerazzurro potrà lavorare e recuperare alla Pinetina. Ecco il comunicato ufficiale dell'Inter sulle condizioni del suo capitano: 

"Mauro Icardi si è sottoposto questa mattina a esami clinico-strumentali presso l'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano.
Per l'attaccante nerazzurro nessuna lesione, si evidenziano i postumi di una forte contusione con infiammazione alla regione anteriore del ginocchio destro riportata durante la gara di domenica contro il Torino.
Fisioterapia e lavoro differenziato per 4-5 giorni in attesa di tornare a disposizione di Luciano Spalletti".

TAGS:
Icardi
Inter
Spalletti
Ginocchio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X