Icardi verso la sua 200esima in nerazzurro... senza alcun imbarazzo

Il capitano dell'Inter, la sfida con il Psv e la sua presenza al Bernabeu per River-Boca: cosa c'è di anomalo? Nulla

di PEPE FERRARIO
Icardi verso la sua 200esima in nerazzurro... senza alcun imbarazzo

Milano-Madrid in aereo, su un comodo jet privato, è un viaggio di poco meno di due ore. Più lungo, ma non poi di molto, di quanto non ci si impieghi per il tragitto Milano-Appiano Gentile in macchina in una giornata di traffico. E visto che chi non è lombardo magari lo ignora, su quella tratta il traffico è molto spesso intenso.

Mauro Icardi
è argentino e al Bernabeu ieri sera, si sa, si è giocata la finale di Coppa Libertadores tra Boca e River Plate, le due squadre di Buenos Aires: il capitano dell'Inter è così volato in Spagna per assistere al derby, si è seduto poco lontano dal vice-presidente nerazzurro Javier Zanetti e dal responsabile del mercato Piero Ausilio e al termine del match ha fatto ritorno a casa.

Oggi pomeriggio sarà regolarmente alla Pinetina per allenarsi e domani sera guiderà l'attacco nerazzurro contro il Psv nella sua 200esima partita con la maglia dell'Inter, andando a caccia degli ottavi di Champions. Dove e come, in tutto questo, si trovi spazio per la polemica (o l'imbarazzo) ci è difficile capirlo.

TAGS:
Inter
Icardi
Psv
Champions
Madrid
Libertadores
Boca
River

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X