Palacio batte il record di gol stagionali e l'Inter se lo gode

L'argentino è insostituibile, Stramaccioni lo coccola

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Palacio, Lapresse

L'Inter continua a credere all'Europa - e un po' anche alla Champions - soprattutto grazie a lui: Rodrigo Palacio. L'argentino, con la doppietta rifilata alla Sampdoria, ha riportato i nerazzurri a -7 dal terzo posto e migliorato il suo record stagionale di marcature: sono già 22, una in in più della scorsa stagione con il Genoa. Palacio è un elemento imprescindibile nello scacchiere di Stramaccioni, che si vanta: "Qui l'ho voluto io".

In effetti c'era un altro, prima di Strama, che aveva reclamato a gran voce il Trenza. Si tratta di Gian Piero Gasperini, che nella falcidiata estate del 2011 - quella, per intenderci, in cui la società non lo accontentò su nulla - aveva chiesto Palacio perchè in grado di adattarsi perfettamente al suo 3-4-3. Gasperini, che lo aveva allenato al Genoa, conosceva benissimo le qualità dell'argentino, nato seconda punta ma sempre più bravo, anche a causa dell'infortunio di Milito, a fare la prima. A essere il naturale riferimento offensivo: con i suoi movimenti e la sua precisione sotto rete.

Palacio, oltre a fare gol belli (il secondo di Marassi lo è), ne fa di decisivi. Per citare l'esempio più vicino, prendiamo Catania: la squadra sotto 2-0, lui entra nella ripresa e ribalta le sorti del match, siglando il pari e poi il sorpasso in pieno recupero. Anche lì, tre punti fondamentali per la rincorsa europea. E la stagione di Palacio, contrariamente a quella dell'Inter, è segnata da numerosi picchi e poche defaillance. I gol in campionato sono 12, quelli in Europa League 8. Con i 2 di Coppa Italia fanno 22, uno in più del suo record stagionale ottenuto in Grifone lo scorso anno (19 solo in campionato). Solo che, rispetto allo scorso anno, Palacio guida l'attacco di un top club e ha visto le responsabilità moltiplicarsi: "E' il primo acquisto che ho chiesto al presidente l'estate scorsa - ha detto Stramaccioni -, forse il suo arrivo è passato in sordina. Ha segnato 22 gol che valgono doppio. Da quando manca Milito gli ho chiesto di fare il centravanti e lui ha agito al meglio. Gli faccio i complimenti perché è fondamentale".

A Genova, contro un intero stadio che lo ha fischiato per i trascorsi rossoblu, ha mostrato la sua grande personalità. Ne servirà ancora da qui alla fine del campionato: perchè Palacio resta l'ancora di salvezza di un Inter che stenta a trovare un'identità precisa e vincente fino in fondo.

I VOSTRI COMMENTI

GODREAU - 04/04/13

ALLFORINTER..
concordo in pieno con te, come si fa a far giocare in una squadra gente come Alvarez Pereira Jonathan ..dissento su Gargano..almeno si impegna corre lotta,Silvestre..bohh...Rocchi..bohh.
Lasciamolo lavorare in pace il nostro Strama..e chissà non diventi il nuovo Guardiola,all'inzio PEP era zero andatevi a guardare i primi risultati..adesso con MESSI XAVI INIESTA e company è tutto piu facile.
FORZA SEMPRE INTER

segnala un abuso

Alexmitico - 04/04/13

aveva ragione gasperini a volerlo fortemente quando è arrivato all'inter

segnala un abuso

benjy88 - 04/04/13

ALFO HA RAGIONE.. MA IO ESTENDEREI IL DISCORSO A TUTTI GLI ALLENATORI DEL MONDO DA SANNINO A MOURINHO.. SIGNORI C'E' GENTE CHE LAVORA CON GRANDI STRUMENTI E GENTE CHE LAVORA CON NIENTE!!COSA AVREBBE FATTO MOU CON QUESTA SQUADRA??GIA' CHE SE NE E' ANDATO NON VI DICE NULLA??NON SIATE INGENUI VA BENE CHE IL REAL ATTIRA ECC.. MA SE NE E' ANCHE ANDATO PERCHE' HA CAPITO CHE L'INTER SAREBBE PEGGIORATA...

segnala un abuso

maga_pa - 04/04/13

DOPO LA PARTITA DI IERI A MARASSI DOVE L INTER PERDEVA TEMPO..PER LA PAURA DI GIOCARE, MODELLO ASCOLI, MI PARE STRANO CHE RIVENGA CONFERMATO L ATTUALE ALLENATORE. NON CREDO FOSSE TATTICA PIUTTOSTO INCAPACITA DI AFFRONTARE UNA GRANDE SAMP FATTA DI GIOVANI DEL 92/93/94

segnala un abuso

kevinilprincipe_arraPato18 - 04/04/13

l'inter se lo gode in europa league...forse

segnala un abuso

allforinter_1908 - 04/04/13

Il fatto che continuiate a dare la colpa a Strama dimostra la vostra pochezza di conoscenza calcistica (disarmante) e l'impossibilità (se fosse per voi di sviluppare un progetto). Gli si chiede di arrivare terzo con Gargano,Pereira,Silvestre,Rocchi,Alvarez,Jonathan. E voi avete anche il coraggio di criticare il mister. Ma vergognatevi e andate a guardarvi il basket.

segnala un abuso

UnicisempreinA - 04/04/13

Benjy88 ma dove sei stato? E' dal ritorno col barca che non ti si vede...

segnala un abuso