Fiorentina, un fondo da 1,5 milioni per gli eredi di Davide Astori

Dal bilancio dei viola emerge il bellissimo gesto del club

Fiorentina, un fondo da 1,5 milioni per gli eredi di Davide Astori

La Fiorentina ha rivelato pubblicamente il proprio bilancio annuale per il 2018 e il primo dato che salta all'occhio è che i conti sono tornati in rosso (con una perdita di 15,7 milioni di euro) dopo un utile di 37 milioni fatto registrare nel 2017, ma leggendo attentamente tutte le sezioni emerge anche una voce, "Oneri Diversi di Gestione", grazie alla quale si apprende che il club viola ha stanziato un fondo di 1,5 milioni di euro per gli eredi di Davide Astori.

Un gesto bellissimo, che tiene fede alla promessa fatta dalla società nei giorni successivi alla morte dell'ex Capitano viola, avvenuta la notte tra il 3 e il 4 marzo del 2018 prima della gara di campionato con l’Udinese.

Come si può leggere nella relazione finanziaria annuale, nella sezione “Oneri Diversi di Gestione”, la Fiorentina scrive che "gli 'Altri Oneri Diversi di Gestione' risultano pari ad € 3.695.199 rispetto a € 1.317.403 del 2017. La voce maggiormente significativa è l’erogazione di € 1.500.000 (contabilizzate come 'Erogazioni liberali') per la costituzione di un trust a favore degli eredi del calciatore Davide Astori oltre ad oneri accessori per € 120.000".

TAGS:
Calcio
Serie a
Fiorentina
Bilancio
Davide astori
Fondo eredi
Un milione e mezzo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X