DALLA GERMANIA: "LA UEFA VUOLE INASPRIRE IL FFP"

L’Uefa vuole inasprire ancora di più le regole riguardanti il Fair Play Finanziario. A dirlo è la ‘Bild’, che rivela di come il massimo organo del calcio europeo starebbe pensando di introdurre un nuovo sistema che obbligherebbe i club a spendere soltanto ciò che ricavano dal business calcistico, ovvero dai biglietti, dalle tv e dalle sponsorizzazioni. Ma non solo: la Uefa vorrebbe limitare anche gli ammortamenti sui cartellini dei calciatori fino ad un massimo di tre anni, rendendo ancora più complicati i grandi investimenti.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X