Calcio ora per ora

cremonese, ecco Pecchia: "porto il mio entusiasmo"

Fabio Pecchia spera di trasmettere il suo entusiasmo alla Cremonese,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Fabio Pecchia spera di trasmettere il suo entusiasmo alla Cremonese, squadra di cui, da ieri sera, e' il nuovo allenatore. "Arrivo con tanto entusiasmo, consapevole che la classifica attuale non e' quella sperata - dice in ocassione della sua presentazione -. Ci sara' da lavorare, ma questa squadra ha grande potenziale e la societa' le idee chiare. Voglio conoscere uno a uno tutti i ragazzi, avere un rapporto diretto. È la prima volta che entro in corsa, ma ci sono ancora tante partite da giocare. Prima della tattica sara' importante lavorare sulla consapevolezza del gruppo". Pecchia si porta dietro anche il buono delle passate esperienze. "Ho vissuto anni importanti a Napoli (era assistente di Rafa Benitez n.d.r.) - dice -. La scorsa stagione ho allenato la Juventus Under 23 ed e' stata un'esperienza importante. In quel caso la difficolta' maggiore era saper creare un'identita' in una seconda squadra. Al di la' della mentalita' vincente bianconera, mi porto l'aspetto della consapevolezza di quanto conti dare una connotazione precisa al gruppo'.