Chievo, Guana prende a pugni Puggioni in allenamento

Il portiere già operato al setto nasale, il centrocampista messo sul mercato

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Guana, Lapresse

Nervi tesissimi al Chievo. A rimetterci è Puggioni, che domenica mattina nell'allenamento nel ritiro di San Zeno di Montagna si è beccato un pugno sul naso da Guana nel mezzo di una rissa scoppiata tra i due. Il portiere è già stato operato per ridurre la frattura del setto nasale e ne avrà per una ventina di giorni; per quanto riguarda il centrocampista, ha preso tre giorni di permesso e ora la società lo ha messo sul mercato.

L'episodio è venuto alla luce con qualche giorno di ritardo. In un primo momento si è parlato di Puggioni vittima di uno scontro in allenamento. Poi è emersa la reale versione dei fatti. Il Chievo non ha commentato l'accaduto ma è già passato ai fatti con Guana, mettendolo vendita.

TAGS:
Chievo
Puggioni
Guana

I VOSTRI COMMENTI

gafran - 19/07/13

Spero che Puggioni lo denunci penalmente.Troppo comodo cavarsela con una multa o la cessione.

segnala un abuso

Max72Bergamo - 19/07/13

Purtroppo queste notizie non vorremmo mai sentirle,dispiace che sia successo specialmente al Chievo che mi e' particolarmente simpatico e reputo un ambiente molto tranquillo.Capita,ora la societa' agira' nel migliore dei modi.Cambiando totalmente discorso,molto bella la nuova divisa del Chievo che ho visto qui a fianco,in bocca al lupo per un campionato tranquillo.

segnala un abuso