Napoli, tremila tifosi a Liverpool: scatta l'allerta

Strettissime misure di sicurezza per evitare contatti con i sostenitori Reds. Le forze dell'ordine temono l'arrivo di tifosi senza biglietto

Napoli, tremila tifosi a Liverpool: scatta l'allerta

A Liverpool servirà tutto il calore del tifo napoletano per sostenere gli azzurri nella decisiva sfida di Champions League di martedì sera contro i Reds. Ecco perché ad Anfield sono attesi tremila tifosi del Napoli, di cui - come riferisce 'Il Mattino' - 2.400 andranno nel settore ospiti e i restanti 600 saranno sparsi negli altri settori dello stadio. Le forze dell'ordine inglesi temono l'arrivo di sostenitori azzurri senza biglietto.

"Non metteremo il bus davanti alla porta", ha detto Ancelotti dopo la vittoria di sabato in campionato contro il Frosinone, offrendo una chiara idea dell'atteggiamento che il Napoli terrà nella tana del Liverpool: niente barricate, anzi. E i tifosi azzurri, come sempre, non lasceranno la squadra sola nella battaglia per fare l'impresa. Sempre secondo quanto riportato da 'Il Mattino', non ci troveremo di fronte all'esodo del 2010, quando in Inghilterra arrivarono cinquemila napoletani di cui un terzo restò fuori dallo stadio perché senza biglietto, ma la presenza azzurra sarà comunque importante. Per questo è stato predisposto un imponente servizio d'ordine per evitare un contatto tra le due tifoserie. Il precedente del 2010, in occasione della doppia sfida delle due squadre in Europa League, conun clima tesissimo sia ad Anfield che a Napoli, preoccupano le autorità inglesi: le misure di sicurezza saranno strettissime.

TAGS:
Calcio
Champions league
Napoli
Liverpool

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X