Champions: Inter brutta e sconfitta

Il Trabzonspor sbanca San Siro: 0-1

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

ANTONELLA PELOSI

Zarate, foto AFP

Incredibile a San Siro: un'Inter brutta e inconcludente viene sconfitta 1-0 dai turchi del Trabzonspor all'esordio in Champions. Dopo Palermo, dunque, un altro ko che apre la crisi in casa nerazzurra. Nel primo tempo due lampi di Zarate, su cui è bravo il portiere Tolga, e un clamoroso errore di Pazzini, che 'cicca' davanti alla porta. Nella ripresa dentro anche Milito ma al 29' ecco la traversa di Altintop poi il colpo del ko di Celustka.

LA PARTITA
Gasperini cambia: la scoppola di Palermo ha lasciato il segno. Il tecnico ex Genoa 'rinnega' il suo credo e schiera una difesa a quattro per evitare i clamorosi sbandamenti visti al Barbera e dare più equilibrio alla squadra. Subito dentro Sneijder a formare un tridente con Pazzini, e non Milito, e Zarate. Un'inter, quella che scende in campo contro il turchi, diversa nel modulo ma per nulla convincente. Brutta e poco brillante.

Per la prima mezz'ora non un'accelerazione, non un cambio di ritmo da parte dei nerazzurri per la gioia del Trabzonspor, che punta ovviamente ad addormentare la partita (alla fine dei primi 45' si segnala un solo tiro in porta di Cech, che termina alle stelle). Gli uomini di Gasperini difendono basso e non fanno pressione sui portatori di palla turchi, che da parte loro fanno girare la sfera con tranquillità. Serve velocità, ci prova in un paio di occasioni Nagatomo sulla sinistra ma poco altro. Sneijder tenta il colpo su punizione, senza fortuna. La partita si accende al minuto 32', quando Zarate si ricorda di essere in campo e, dopo diversi errori, regala uno dei suoi dribbling che lascia Celustka sul posto. Bravo Tolga a mettere in angolo. Il portiere si ripete un paio di minuti dopo, uscendo sempre sui piedi dell'argentino. Ma tra le due occasioni dell'ex Lazio, una incredibile sprecata da Pazzini, che 'cicca' il pallone solo, a porta spalancata. E prima del fischio di chiusura del primo tempo lo stesso 'Pazzo' viene fermato in fuorigioco su lancio di Sneijder. Offside che non c'è.

Nessun cambio a inizio ripresa. E subito il Trabzonspor mette i brividi all'Inter: bravo Ranocchia ad anticipare Paulo Henrique su passaggio di Cech. A questo punto Gasperini decide per il doppio cambio: dentro il Principe Milito per Pazzini e Alvarez per Obi. I nerazzurri cercano di alzare il ritmo ma i turchi sono ordinati dietro e riescono a disinnescare le iniziative, comunque fin troppo prevedibili, dei padroni di casa. Tutta in avanti, alla ricerca del gol del vantaggio, l'Inter si scopre ai contropiedi avversari ed ecco che al 29' arriva il colpo del ko: Altintop colpisce la traversa poi Celustka, con Lucio fermo nella circostanza, castiga Julio Cesar con un sinistro rasoterra. A San Siro cala il gelo. Dentro anche Coutinho per Zarate ed è proprio l'ultimo entrato che impegna ancora un bravissimo Tolga. A San Siro succede l'incredibile. Ci si aspettava un riscatto dopo la brutta sconfitta di Palermo, ne è arrivata un'altra ancora più scottante, la terza in altrettante gare ufficiali. E Gasperini è atteso da giorni di fuoco. Traballava già domenica sera, figuriamoci ora.


LE PAGELLE
Tolga 7,5
- Doppio intervento decisivo su Zarate nel primo tempo e nel finale di partita dice 'no' a Coutinho. Nel clamoroso risultato di San Siro pesano molto anche le sue parate.

Altintop 6,5 - Grande partita di sacrificio. Aiuta i compagni dietro e sfiora anche il gol. Ma la sua traversa è altrettanto preziosa.

Ranocchia 6 - Uno tra i pochi a salvarsi nella serata disastrosa dell'Inter. Gioca una partita di autorità, sicuro negli interventi. Sbanda un po' in occasione del gol.

Sneijder 5,5 - Pronti via e dà una bella palla in verticale a Pazzini: ha il piede caldo, pensi. Va a prendersi palla in difesa, ma gira a vuoto. Ci prova su calcio piazzato ma senza la giusta convinzione e soprattutto la giusta mira.

Lucio 5 - Fino al minuto 29 della ripresa la sua partita era stata dignitosa: buone chiusure e decisamente più a suo agio rispetto a domenica a Palermo. Poi il black-out su Celustka che costa la sconfitta.

Zarate 5 - Poca sostanza, se si eccettua una doppia fiammata intorno alla mezz'ora del primo tempo. Il vizio del dribbling di troppo non lo perde mai e alla fine gioca per sè stesso.

Pazzini 5 - Sul groppone un clamoroso errore solo davanti alla porta: manca il pallone come peggio non si può.

IL TABELLINO
Inter-Trabzonspor 0-1
Inter (4-3-3):
Julio Cesar 5,5; Jonathan 5, Lucio 5, Ranocchia 6, Nagatomo 6; Zanetti 5,5, Cambiasso 5,5, Obi 5 (10'st Alvarez 4,5); Zarate 5 (30'st Coutinho 5,5), Pazzini 5 (10'st Milito 5), Sneijder 5,5. A disposizione: Orlandoni, Samuel, Faraoni, Bianchetti. All.: Gasperini.
Trabzonspor (4-2-3-1): Tolga 7,5; Celustka 7, Kacar 6, Glowacki 6,5, Cech 6; Colman 6, Zokora 6; Serkan 5,5, Alanzinho 6,5 (19'st Sapara 6), H.Altintop 6,5 (41'st Aykut sv); Paulo Henrique 5 (29'st Vittek 6). A disposizione: Sevim, Brozek, Yumlu, Oztorun. All.: Senol Gunes.
Arbitro: Johannesson (SVE)
Marcatori: 29'st Celustka
Ammoniti: Nagatomo, Zarate, Cambiasso (I), Kacar, Alanzinho, H.Altintop, Cech (T)

I VOSTRI COMMENTI

Cairbre - 16/09/11

------------->TRITATUTTO73--------->BINOMIOINTERMORATTI

ahahahahahahahahahahahahaahahahahahaha quanto mi fate ridere quest'anno =)

segnala un abuso

cercolese - 15/09/11

E pensare che fino a poco tempo fa c'era chi sosteneva che era meglio far giocare solo inter e milan in champions ahahahaha

segnala un abuso

vincenzo9710 - 15/09/11

Binomio dove sei???????

segnala un abuso

UltimateXI - 15/09/11

hahaha noi pari col barca e voi perdete contro i turchi. Adesso perdete anche la sfida retrecisione con la Roma

segnala un abuso

marcomilanista81 - 15/09/11

BINOMIO, TRITANIENTE, TRATTORE.... DOVE SIETE??? FA MALE LA PANCIA PER IL KEBAB???? ALLA FACCIA DI CHI SOSTENEVA CHE AVETE LA DIFESA PIù FORTE E CHE NOI ERAVAMO LA SQUADRA SCARSA!!!! PERDERE COL TRAZPDPOEWRO IN CASA..... TACETE CHE è MEGLIO.......

segnala un abuso

marcomilanista81 - 15/09/11

BINOMIO, TRITANIENTE, TRATTORE.... DOVE SIETE??? FA MALE LA PANCIA PER IL KEBAB???? ALLA FACCIA DI CHI SOSTENEVA CHE AVETE LA DIFESA PIù FORTE E CHE NOI ERAVAMO LA SQUADRA SCARSA!!!! PERDERE COL TRAZPDPOEWRO IN CASA..... TACETE CHE è MEGLIO.......

segnala un abuso