La Juve non perde la testa: 1-0

Borriello manda il Cesena in Serie B

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

ALBERTO GASPARRI

Il rigore sbagliato da Pirlo (LaPresse)

Il primo gol di Borriello in bianconero regala alla Juve una sofferta vittoria sul campo del Cesena e lascia a 3 i punti di vantaggio sul Milan nella corsa scudetto. La squadra di Conte, però, deve aspettare il 35' della ripresa per passare in vantaggio grazie a un tiro al volo dell'ex romanista. Una partita a senza unico, durante la quale Pirlo calcia sul palo un rigore, che non c'era, dopo pochi minuti. Cesena matematicamente retrocesso.

LA PARTITA
Per una manciata di minuti la Juve è stata a +5 sul Milan e sarebbe stato un premio esagerato per Marco Borriello che, proprio lui, spesso fischiato dai suoi nuovi tifosi, avrebbe messo la firma sul possibile gol scudetto. Invece Boateng ha rimesso in pari le cose. Sta di fatto che gli ospiti hanno sofferto, o meglio, hanno faticato a trovare il gol nonostante la solita mole esagerata di lavoro. Come spesso in questa stagione le è capitato con le "piccole". Poi, però, ha trovato il guizzo che mantiene inalterato il suo vantaggio, ma con una partita in meno da giocare. E non è poco. Nonostante i 49 punti di differenza tra le due squadre, il Cesena, reduce da cinque pareggi di fila, ha fatto sudare la capolista. Ha ceduto solo alla fine, dicendo addio alla massima serie con onore.

In campo la sfida tra la prima e l'ultima della classe segue un copione più che prevedibile. La Juve attacca, spinge, cerca spazi, il Cesena si chiude nella sua metà campo e di tanto in tanto mette la testa fuori dal guscio, magari sfruttando il piede vellutato di Santana sui calci da fermo. Non abbastanza per spaventare la squadra di Conte, che però fatica a sfondare. Un aiuto glielo darebbe Guida, che dopo pochi minuti fischia un calcio di rigore per fallo di mano (netto) di Moras, anche se fuori area per una manciata di centimetri. Secondo penalty di fila per i bianconeri e come contro la Roma dal dischetto Pirlo fa cilecca, centrando il palo alla destra di Antonioli. Ma stavolta non c'è spazio per la ribattuta in rete come domenica sera. La Juve si riversa all'attacco, ma non va oltre due colpi di testa molto pericolosi da parte di Vucinic e De Ceglie a cavallo della mezz'ora. Insomma, quando si trovano davanti un muro di maglie, Matri e compagni faticano a mettere nel mirino la porta avversaria.

Stesso copione nella ripresa dopo la Juve viene fermata da uno strepitoso Antonioli. Prima con un riflesso felino che blocca perfettamente sulla linea un pallone calciato da un Matri abulico, poi volando su una perfetta punizione di Del Piero. Proprio il capitano era stato gettato nella mischia insieme a Borriello per sbloccare una partita che non ne voleva sapere di schiodarsi dallo 0-0. Una scelta ancora azzeccata visto che è l'attaccante napoletano a mettere a segno la rete dei tre punti con un tiro di controbalzo al volo dopo una sponda di Vucinic. Una gioia infinita per Borriello che poi corre ad abbracciare il suo allenatore in panchina, uno dei pochi ad avergli dato fiducia. Una scena che i tifosi juventini sperano si ripeta anche nell'occasione più importante.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

LE PAGELLE
Antonioli 7
Che guizzo sul tiro di Matri e che riflesso sulla punizione di Del Piero. Altro che da pensione
Parolo 6 Una stagione spenta come quella del suo Cesena, ma meriterebbe un'altra chance in Serie A per non rischiare di diventare una meteora
Santana 6,5 E' l'unico che può far fare la differenza nel Cesena. Fa respirare la squadra, è generoso. Di più non gli si può chiedere
Pirlo 5,5 L'ennesima partita da sufficienza piena, macchiata da un errore, il secondo di fila, che poteva costare caro
Matri 5 Prosegue la sua astinenza da gol, che dura dalla gara col Milan a San Siro. E adesso rischia di essere superato nelle gerarchie anche da Borriello
Borriello 7 La corsa verso Conte dopo il gol ha detto tanto del momento passato da Marco. Dopo quasi un intero campionato senza gioire, il gusto premio alla sua dedizione

IL TABELLINO
CESENA-JUVENTUS 0-1
Cesena (4-3-1-2
): Antonioli 7; Ceccarelli 6, Moras 6, Rodriguez 6,5, Banalouane 6,5; Djokovic 6 (32' st Rossi 5,5), Colucci 5 (32' Guana 6), Parolo 6; Santana 6,5; Del Nero 6 (20' st T. Arrigoni 5,5), Rennella 5,5. A disp.: Ravaglia, Comotto, Malonga, Lolli. All.: Beretta 6
Juventus (3-5-2): Buffon 6; Barzagli 6,5, Bonucci 6, Chiellini 6,5; Caceres 5,5 (24' st Giaccherini 6), Vidal 5,5, Pirlo 5,5, Marchisio 7, De Ceglie 6,5 (29' st Del Piero 6,5); Matri 5 (29' st Borriello 7), Vucinic 6. A disp.: Storari, Lichtsteiner, Padoin, Marrone. All.: Conte 6,5
Arbitro: Guida
Marcatori: 35' st Borriello (J)
Ammoniti: Colucci, Rennella, Guana, Moras (C), Vidal, Pirlo, Matri (J)
Espulsi: -

I VOSTRI COMMENTI

f.juve90 - 29/04/12

SI PUO' PARLARE SOLO ALL'ULTIMA GIORNATA. CHI DICE CHE IL CAMPIONATO SIA FINITO,SBAGLIA DI GROSSO. SIAMO A +3 SUL MILAN( +4 CON LO SCONTRO A FAVORE) MA MANCANO ANCORA 4 GIORNATE E DOBBIAMO AFFRONTERE TUTTE SQUADRE CHE LOTTANO PER LA SALVEZZA( NOVARA,LECCE,CAGLIARI...) . qUESTO SCUDETTO SI DECIDERAì ALL'ULTIMA GIORNATA . IL MILAN NON SI ARRENDERA' TANTO FACILMENTE , HA UN CALENDARIO MIGLIORE E NOI STIAMO ATTENTI A NON SOTTOVALUTARE LE PICCOLE. LE PERCENTUALI SONO jUVE 50%, MILAN 50%

segnala un abuso

i-piu-titolati - 27/04/12

ciroferrara
Milan
Boca
Real
Barca
Liverpool
Manchester
Bayern
Ajax
Dimmi dove siete doveeeeeeee

segnala un abuso

i-piu-titolati - 27/04/12

ciroferrara
Ma possibile che non capite quello che uno scrive?
Si parla di TITOLI INTERNAZIONALI e voi siete piccoli piccoli al mondo!!!

segnala un abuso

ciroferrara2 - 27/04/12

caro "I piu titolati", a parte che il Milan è il piu titolato insieme al Boca con 18 trofei per parte...e poi la Juve è quarta o quinta quindi rientra in piano nella "Top Ten" :)
tanto per la cornaca...

segnala un abuso

i-piu-titolati - 27/04/12

cryjuventino
Faceva riferimento ai titoli internazionali di cui il milan ne dispone più di tutti al mondo e la juve non rientra nemmeno nella top ten!!!

segnala un abuso

i-piu-titolati - 27/04/12

cryjuventino
Faceva riferimento ai titoli internazionali di cui il milan ne dispone più di tutti al mondo e la juve non rientra nemmeno nella top ten!!!

segnala un abuso

maty69 - 26/04/12

sburriello....ti magnerai ò limon come tutti i juventini....

segnala un abuso

chryjuventino - 26/04/12

x resident evil....
I più titolati?!?!?!?!.....il milan ha ottenuto in totale 46 trofei....la JUVE NE HA OTTENUTI 48.....Informati prima di parlare....

segnala un abuso

MAU75SPORTING CLUB - 26/04/12

X I MILANISTI
Perchè ieri non è stato fischiato il rigore per il Genoa? Fallo di Nesta nettissimo! Visto che sapete tutto voi! Spiegatelo! Solo il gol di muntari pesa? Il milan perde lo scudetto per il gol di Muntari o per i punti persi contro Fiorentina o Bologna? Rigore per il Genoa e campionato gia' finito. Cosa parlate milanisti........fenomeni da baracconi. La Juve è piu' forte. Dovreste stare muti e accettare le sconfitte

segnala un abuso

Resident Evil - 26/04/12

CARI RUBBENTINI VINCERETE PURE LO SCUDETTO,MA RICORDATEVI CHE SIAMO IL CLUB PIU' TITOLATO AL MONDO.

segnala un abuso