Italia retrocessa nel Ranking Uefa

Dal 2012 solo tre squadre in Champions

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Italia retrocessa nel Ranking Uefa

La pacchia è finita. Godiamoci pure, per l'ultima volta, l'entusiasmante corsa al quarto posto. Dalla prossima stagione, cambia tutto.Sì, perché adesso è ufficiale: l'Italia è retrocessa al quarto posto del Ranking Uefa e dal 2012, in Champions League, si qualificheranno solamente le prime tre squadre. La quarta (così come la vincitrice della Coppa Italia) andrà ai playoff di Europa League, la quinta partirà dal 3° turno preliminare.

L'appuntamento con la retrocessionne, un anno fa, era stato rinviato grazie al successo dell'Inter, sul Bayern, in finale di Champions. Adesso l'incubo è diventato realtà: l'Italia è quarta nel ranking Uefa con 9 punti in meno della Germania (terza). Al primo e secondo posto ci sono, rispettivamente, Inghilterra e Spagna. Fino al 1999 comandavamo noi. E' un disastro per il calcio italiano. Un disastro per il prestigio ma soprattutto un disastro dal punto di vista economico.

Dalla stagione 2011/12 le prime tre classificate in campionato si qualificheranno per la Champions, ma solo prima e seconda vi accederanno direttamente. La terza dovrà guadagnarsi l'accesso con i playoff. In Europa League, oltre alla vincitrice della Coppa Italia, finiranno la quarta e la quinta in classifica, con quest'ultima che dovrà partire dal terzo turno preliminare. La sesta potrà tranquillamente organizzarsi una bella vacanza in montagna, giusto per rinfrescarsi le idee.

Il danno economico sarà elevatissimo, ma un ulteriore rischio è che la Serie A diventi un campionato assai noioso. Si tratterà, infatti, di un torneo a 20 squadre, con le ultime tre che finiranno in Serie B e le prime cinque in Europa. E con le altre 12 come la mettiamo? Chissà.

I VOSTRI COMMENTI

AndreiinoPato - 15/09/11

Il ranking uefa si basa solo sugli ultimi 5 anni. Ecco perche l'italia non ha piu tanti punti uefa..

segnala un abuso

sconosciuto50 - 25/04/11

Considerando come si sono comportate le squadre italiane nelle coppe in generale, forse sarebbe meglio se nelle varie coppe ce ne andassero 1 o 2 al massimo.Il nostro campionato è estremamente scadente e le sfide europee mostrano chiaramente i limiti delle nostre squadre.

segnala un abuso

ForzaJuve88 - 16/04/11

inoltre nn penso ke il calcio italiano sia da considerare in crisi...semplicemente nn si può vincere sempre...ma penso ritornerà il periodo d'oro degli anni 80 90 dove le italiane si giocavano tra di loro pure la FA cup...torneremo xk a livello europeo nessuno ha vinto come l'italia...basta avere pazienza...

segnala un abuso

ForzaJuve88 - 16/04/11

nn capisco xk se le italiane vanno male in europa league ci tolgono un posto in champions...inoltre è una ranking molto strano...le squadre tedesche negli ultimi 10 anni hanno vinto solo una champions mentre le italiane ne hanno vinto 3 giocando un'altra finale...due volte campioni del mondo a livello di club e una a livello di nazionale...va rifatto il regolamento x l'assegnazione...ora pure il portogallo rischia di superarci...e nn penso ke il calcio italiano sia in crisi...

segnala un abuso

seriea22 - 16/04/11

bravi complimenti ma una cosa eè certa la colpa nn è di inter e milan !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

segnala un abuso

TuTToMaTTo87 - 16/04/11

comunque trovo che sia sbagliato il modo di conteggiare questi punti del ranking, non sono sicuro di come funzioni ma a mio parere le partite di Champions dovrebbe aver maggior peso di quelle di Europa League, altrimenti non avrebbe senso organizzare due distinte competizioni, di cui una molto meno prestigiosa, se poi le partite vinte lì valgono uguale.
poi scusate, ma 'sti tedeschi quando mai li abbiamo visti vincere qualcosa recentemente?
e le tre italiane in semifinale del 2003???

segnala un abuso

TuTToMaTTo87 - 16/04/11

non sarà un bene a livello economico ma forse ci aspetteranno campionati più intensi e spettacolari ora che le 6-7 maggiori squadre italiane si dovranno accontentare di soli tre posti (con uno, ovvero il terzo, che neanche ti garantisce di partecipare).

segnala un abuso

ringjuventin - 16/04/11

solo ora moratti si renderà conto del danno ke ha fatto mandando la juve in serie B .xk dall'anno prossimo una tra juve inter milan e rma non andrà in champions e,a questo punto,con la roma ke ha un nuovo proprietario e la juve ke non vorrà fare da comparsa anche l'anno prossimo,l'inter rischia tanto come juve e roma.mentre il posto assicurato ce l'ha il milan che è più forte(anche con l'acquisto di ganso).quindi cari interisti adesso anche voi comincerete a odiare calciopoli!

segnala un abuso