Premier: poker Tottenham, il City fa festa a Southampton

Gli Spurs battono 4-0 il Bournemouth, la squadra di Guardiola si impone 3-0 al St. Mary's Stadium. Pari Leicester, vincono Everton e Watford

Tottenham, AFP

Ennesima prestazione da incorniciare a White Hart Lane da parte del Tottenham, che travolge 4-0 il Bournemouth e sale momentaneamente a -4 dalla capolista Chelsea. Tutto facile anche per il Manchester City che vince 3-0 sul campo del Southampton. Il Leicester si fa rimontare dal Crystal Palace (da 0-2 a 2-2), l'Everton centra l'ottavo successo di fila in casa piegando 3-1 il Burnley. Il Watford di Mazzarri stende di misura lo Swansea.

Il Tottenham non vuole rassegnarsi, travolge 4-0 il Bournemouth a White Hart Lane nel primo anticipo della 32esima giornata di Premier League e si porta a -4 dal Chelsea di Antonio Conte. La squadra di Pochettino sblocca il risultato al 16' con Dembele sugli sviluppi di un corner di Eriksen, poi al 19' è splendido l'assist di tacco di Kane che serve nello spazio Son il quale realizza in diagonale sull'uscita di Boruc. In avvio di ripresa gli Spurs chiudono i conti proprio con Kane al 48' che riceve in area, si gira, si fa spazio e realizza col mancino. In pieno recupero, al 93', arriva il definitivo 4-0 dell'olandese Janssen che prima si fa parare il tiro da Boruc col sinistro, e poi insacca col destro.

Per il Tottenham è la settima vittoria consecutiva in campionato, un record che mancava dal 1967, e il 12esimo successo di fila a White Hart Lane, un primato assoluto. Gli Spurs sono imbattuti fra le mura amiche in questa stagione di Premier, 19 successi e due pareggi con 60 gol fatti e appena 11 subiti.

Quanto al Manchester City, il primo tempo al St. Mary Stadium è giocato decisamente meglio dal Southampton che al 15' si procura la migliore occasione da gol con una bella iniziativa di Gabbiadini (tornato in campo dopo l'infortunio) non finalizzata da Tadic. Si arriva all'intervallo sullo 0-0, ma nella ripresa si assiste a un'altra partita e a dare spettacolo è il Manchester City. La squadra di Guardiola sblocca il risultato al 55' con un imperioso stacco vincente di Kompany, che salta più in alto di tutti su corner dalla sinistra di David Silva e buca Forster. La rete inevitabilmente spacca la partita e i Citizens giocano con maggiore sicurezza. Al 77' il raddoppio: splendido lancio in profondità di Silva per De Bruyne che, scattato sul filo del fuorigioco approfittando di una difesa del Southampton troppa alta, si presenta davanti a Forster e scarica per Sané che insacca da due passi senza problemi. Partita in ghiaccio e tre minuti dopo altra grande azione del City: Navas serve De Bruyne sulla destra che, dalla linea di fondo, crossa a centro area dove Aguero di testa segna il definitivo 3-0. I tre punti consentono agli uomini di Guardiola di conquistare il terzo posto solitario a +1 sul Liverpool, impegnato lunedì sera sul campo del West Bromwich. Battuta d'arresto invece per il Southampton che era reduce da due vittorie consecutive.

Continua a volare l'Everton di Koeman che batte 3-1 il Burnley e centra l'ottava vittoria di fila, un evento che non accadeva dall'aprile 1990. Succede tutto nella prima metà della ripresa: Vokes su rigore risponde a Jagielka, poi in tre minuti l'autogol di Mee e la rete di Lukaku fanno volare i Toffees, quinti a 57 punti insieme al Manchester United. Vittorie casalinghe anche per il Watford di Mazzarri, 1-0 allo Swansea con rete di Capoue, e per lo Stoke, 3-1 all'Hull di Ranocchia con gol dell'ex interista Shaqiri.
Occasione persa per il Leicester che, dopo la sconfitta in Champions a Madrid con l'Atletico, pareggia 2-2 sul campo del Crystal Palace. Le Foxes di Shakespeare si portano sul 2-0 con Huth e Vardy in avvio di ripresa, ma Cabaye e Benteke nel giro di un quarto d'oro firmano il definitivo 2-2. Stesso risultato, 2-2, anche tra Sunderland e West Ham: Black Cats salvati da un gol al 90' di Borini.

TAGS:
Premier league
Tottenham
Leicester
Manchester city

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X