Mercato: l'Inter vede Verratti

Il regista del Psg può lasciare Parigi a fine stagione e Suning è pronta all'assalto

  • A
  • A
  • A

L'Inter ha incontrato Donato Di Campli, agente di Marco Verratti, per un primo sondaggio per cercare di capire i margini per portare a Milano il regista del Psg. È questa la clamorosa indiscrezione di mercato riportata da Le Parisien. Il procuratore ha aperto ad un possibile addio a Parigi di Verratti a fine stagione e Suning è pronto all'assalto. Sul giocatore ci sono anche Real Madrid, Manchester United, Juventus e Bayern Monaco.

Il nome di Verratti sarà uno dei più in vista del prossimo calciomercato estivo. Dopo che Di Campli ha aperto all'addio del suo assistito al Psg: "Io rimango basito quando leggo certe critiche. I giornalisti francesi devono essere onorati e ringraziare la Madonna se Marco gioca a Parigi, altrimenti commenterebbero delle partite tra scapoli e ammogliati. Se continuano così, è la volta buona per lasciare Parigi" , sul giocatore è pronta a scatenarsi un'asta a suon di milioni per portarlo via dalla Francia.

E potrebbe esserci un ritorno in Italia con la nuova Inter cinese che grazie alle enormi disponibilità di Suning ha mosso i primi importanti passi per provare a capire la fattibilità dell'affare. Incontro e sondaggio con il procuratore Di Campli con la prima offerta di ingaggio già messa sul tavolo: 6 milioni di euro all'anno, la stessa cifra che guadagna al Psg. Suning non è spaventata nemmeno dal costo del cartellino: 40-50 milioni di euro.

La concorrenza però non manca: in Italia c'è la Juventus che dovrà però cercare un disgelo con la dirigenza parigina dopo i casi Coman e Matuidi mentre all'estero ci sono gli interessi di Real Madrid, Manchester United e Bayern Monaco, con Carlo Ancelotti che un grandissimo estimatore di Verratti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments