Messi record: 86 gol nel 2012

Superato Muller, Barça ok. Falcao super

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Messi record: 86 gol nel 2012

Ottantasei volte Messi. Ottantasei come i gol segnati nel 2012. La Pulce ha superato il record di Muller, che resisteva da 40 anni, era il 1972, e ha scritto un'altra pagina di storia. Dopo la paura di mercoledì per l'infortunio l'argentino è partito titolare e, a Siviglia contro il Betis, ha impiegato solo 24' per eguagliare e superare l'ex bomber tedesco. Una doppietta micidiale e il Barça ha vinto 2-1. Serata da incorniciare anche per Falcao: 5 gol.

I titoli saranno tutti per Leo Messi. Giusto così, ma la 15.esima giornata della Liga ha regalato anche lo show di Radamel Falcao. Il colombiano ha steso, praticamente da solo, il Deportivo la Coruna. Cinque gol (uno su rigore) e l'Atletico Madrid, vincendo 6-0, ha mantenuto il passo dei blaugrana. 

I catalani sorridono per la vittoria e il record di Messi, ma perdono Fabregas per un risentimento muscolare che lo terrà lontano dai campi di gioco per 3-4 settimane. Per la banda di Tito Vilanova è la 14.esima vittoria su 15 partite di Liga: una marcia inarrestabile. E Leo Messi ha infranto un nuovo record, il Pallone d'Oro sarà ancora suo per la qualta volta consecutiva? Un altro record...

"Come ho già detto tante volte, un record come questo è una cosa molto bella e sono felice di averlo stabilito, per tutto ciò che significa, però quello che veramente conta ed è importante è la vittoria, che è ciò ci differenzia dalle altre squadre. E vi assicuro che vincere qui non era affatto facile". Intervistato dall'emittente Canal Plus nel dopo-partita di Betis-Barcellona, Leo Messi parla così del primato appena stabilito. Ma ora che altri obiettivi si pone Messi? "Il mio obiettivo quando comincia l'anno - risponde l'argentino - è di vincere tutto a livello di club, la Liga, la Coppa nazionale e la Champions, insomma tutto ciò che, in fondo, è il sogno di ognuno di noi. Io parto sempre con questa idea in mente". Intanto fra poco si assegna il Pallone d'Oro e Messi sembra il favorito: otterrebbe quindi il suo quarto trofeo di miglior calciatore del mondo. "Ma io sarei contento se lo vincesse Iniesta - fa sfoggio di modestia il n. 10 -, perché sarebbe molto meritato per tutto ciò che ha ottenuto, e che fa in ogni partita. Il Pallone d'Oro è un regalo per tutto lo spogliatoio".

I VOSTRI COMMENTI

christian007 - 11/12/12

da tener conto! muller 85 gol 0 rigori,messi 86 gol 24 rigori,ma di che stiamo parlando ahah!!!!

segnala un abuso

Breaking. - 10/12/12

E allora di cosa stiamo parlando esattamente? Nessuno dei due è un centravani classico, sei te quello che la sta menando con la storia di Ronaldo che poverino fa l'ala e quindi fa meno gol, falsissimo. Messi in area non ci sta mai, ci va solo per concludere l'azione, vatti a vedere i grafici dei gol segnati da Messi, guarda DA DOVE è PARTITO. Falcao è una punta pura che sta fissa in area, non Messi.

segnala un abuso

Alex-1988- - 10/12/12

Ma certo!Lo sanno tutti che Ronaldo non è un'ala vecchio stampo,e cioè una di quelle del vecchio 4-4-2 Ronaldo agisce quasi da punta esterna,ma fa l'esterno del campo almeno 20 30 volte a partita,le stesse 20-30 che Messi fa dal dischetto al centrocampo nella zona centrale del campo.E poi io sono ben conscio del fatto che Messi sia un fenomeno.Sei tu quello che sostiene che Ronaldo sia un giocatore mediocre!

segnala un abuso

Breaking. - 10/12/12

La colpa è mia che continuo a risponderti, Ronaldo non fa mai l'ala nel Real, nello schieramento lo mettono ala ma di fatto fa la punta tant'è vero che la maggior parte dei suoi gol sono in area piccola, evidentemente anzichè limitarti a vedere lo schieramento iniziale sul monitor forse dovresti anche vedere un pò di partite, quello che capisce poco di calcio sei te. L'esplosione realizzativa di Ronaldo è concisa proprio col cambio di ruolo quando è andato via Van Nistelroy, studia.

segnala un abuso

Alex-1988- - 10/12/12

E alla luce di questo ti sembra forse che Ribery e Robben facciano 30 gol all'anno...non mi sembra.La verità è che il tuo cervello è appannato da Messi e non vedi la differenza di ruolo che c'è tra i due.Certo che Ronaldo è un'ala offensiva,ma resta pur sempre un'ala.Allora ti faccio un'altra domanda.Conosci ali che abbiano vinto 2 scarpe d'oro nella storia del calcio.O ale che siano comparse nella lista del pallone d'oro per 9 anni di fila.Se si dimmi quali.

segnala un abuso

Alex-1988- - 10/12/12

Breaking non capisci niente di calcio se pensi che Ronaldo faccia lo stesso ruolo di Messi.Vatti a vedere la formazione che ha fatto la finale di Champions l'anno scorso.Gomez davanti,Muller dietro con Ribery a sinistra e Robben a destra.Esattamente come gioca il Real,Benzema/Higuain davanti,Ozil dietro,Ronaldo a sinistra e Di Maria a destra.

segnala un abuso