Addio River Plate: è serie B

Retrocessione:poi violentissimi scontri

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Erik Lamela

Al "Monumental" di Buenos Aires nessun lieto fine. Il River Plate, uno dei più grandi club del calcio argentino e sudamericano, retrocede per la prima volta in 110 anni in seconda divisione dopo il ritorno dello spareggio-salvezza con il Belgrano, pareggiato 1-1. L'andata era terminata 2-0 a favore del club di Cordoba. Gli ultrà del River, asciugate le lacrime, hanno scatenato violentissimi incidenti: 15 poliziotti feriti, lo stadio è devastato.

In tutto questo, il River Plate rischia ora di sparire. I "Millionarios", infatti, sono protagonisti di un dramma sportivo anche fuori dal campo di gioco: il club vive una crisi finanziaria senza fine, i giocatori non percepiscono lo stipendio da pressoché un anno e nessuno appare intenzionato a rilevare il club. Ora l'unica via di salvezza è la vendita di tutti i pezzi pregiati, a cominciare da quell'Erik Lamela inseguito da molti club italiani. Ma nemmeno questo potrebbe bastare.

Dopo essere passato subito in vantaggio con Pavone al 6,' il River ha subito il pareggio di Farre al 62'. Prima della conclusione della partita, al 70', Pavone ha avuto la possibilita' di riaprire il discorso salvezza per la sua squadra su calcio di rigore. Ma la sua conclusione dagli undici metri, brutta, e' stata parata a terra dal portiere del Belgrano. Poco prima del 90' la partita e' stata sospesa per le intemperanze dei tifosi del River che hanno scavalcato le reti di recinzione, costringendo le forze dell'ordine a usare gli idranti per calmare i sostenitori di casa. L'incontro non è poi piu' ripreso ed è cominciata, dentro e fuori lo Stadio Monumental, un'autentica, violenta, orrenda guerriglia

IL RIVER IN B: BUENOS AIRES BRUCIA
L'area adiacente allo stadio Monumental e la parte Nord di Buenos Aires come una zona di guerra con poliziotti ed hooligans a combattere faccia a faccia. La polizia ha sparato proiettili di gomma e gas lacrimogeni nella speranza di riportare l'ordine. I tifosi hanno risposto lanciano pietre e mandando a fuoco cumuli di immondizia. I feriti sono complessivamente 25, 15 circa dei quali agenti di polizia. Due, in particolare, sono in gravi condizioni avendo riportato fratture al crani.

Non è ancora confermata la notizia della morte di un ultra del River, che sarebbe volato dall'alto su una cabina di una televisione: anche i giornalisti, infatti, sono stati presi d'assalto con tanto di tentativo di sfondamento in sala stampa. I giocatori biancorossi, protagonisti diretti della retrocessione che ha innescato le violenze, sono rimasti a lungo all'interno degli spogliatoi, con la Polizia che non è riuscita a garantire il loro sicuro deflusso dallo stadio, che, nel frattempo, è stato in gran parte devastato. Dalle gradinate, all'esterno, alla hall, il "Monumental" ha subito gravissimi danni. Secondo l'emittente "Canal America", sarebbe addirittura a rischio le gare di Coppa America in programma nell'impianto.

I VOSTRI COMMENTI

INTER_3TITULI_BBILAN_1TITULO - 27/06/11

texmil

ascolta non servono righe e righe di commenti....... in una squadra che ha vinto 5 trofei uno piu' prestigioso dell'altro in 1 solo anno, uno tra JULIO CESAr MAICON ETO'O SNEIJDER O MILITO doveva pigliarsi il pallone d'oro.....senza troppe cavolate!

segnala un abuso

texmil - 27/06/11

aaahhhh,dimentcavo....snajder ha portato l'olanda in finale da solo??????
ma che partite hai visto????maradona ha vinto un mondiale da solo,pelè idem,l'olanda è un'ottima squadra per il collettivo,e nei gironi,non mi sembrava che snaj avesse giocato poi così bene .....rammenti???

segnala un abuso

XMOGGIXX - 27/06/11

JUVE DA JUVE! DA ZONA CHAMPIONS!!!!



...................STORARI

LICHTSTEINER......?????....CHIELLINI...CLICHY

...............PIRLO
......SISSOKO..............MARCHISIO
LENNON


BENZEMA..O HIGUAIN..........SANCHEZ..O VUCINIC


NON RISCATTATE NESSUNO E VENDETE TUTTI QUELLI NON PRESENTI IN QUESTA FORMAZIONE!!!

segnala un abuso

texmil - 27/06/11

e tanti altri,fanno un gioco per la squadra oltre ai numeri...motivo per cui ibra,cavani,lo stesso eto'o e tanti altri faranno fatica a vincerlo il pallone d'oro,e poi siamo anche un pò sinceri nel dire( e qua ti stuzzico volutamente)...che l'inter avrà fatto anche il triplete ,ma come ha detto lo stesso mou,non importa come giochi,l'importante è aver vinto....la dice lunga sul gioco dell'inter ....certe cose si ricordano se sono imprese con la I maiuscola,come gia detto precedentemente...

segnala un abuso

texmil - 27/06/11

INTER_3TITULI_BBILAN_1TITULO
1)Ragionando come ragioni tu,prima di milito e snajder il pallone d'oro dovava andare ad un certo inzaghi filippo(ti ricordo i gol in tutte le finali),e a maldini,ma il calcio è fatto di 10 mesi dell'anno solare,non del campionato pre e post natale,detto ciò,ti dico anche che secondo il mio punto di vista,neppure cannavaro doveva prenderlo il pallone d'oro...infine eto'o... è un'ottimo giocatore,è migliorato molto,ma siamo sinceri ed obbiettiva,ronaldo c.,messi

segnala un abuso

MISTER21 - 27/06/11

Ma perche' vi degnate di scrivere a sto pezzexxnte di INTER_3TITULI_BBILAN_1TITULO
E' un ragazzino a casa da scuola che nn sa cosa fare ......
Fratelli milanisti lasciatelo perdere e come le vittorie dell Inter non valgono niente .........

segnala un abuso

INTER_3TITULI_BBILAN_1TITULO - 27/06/11

texmil

(continua.. parte 3)
hai il coraggio di parlare del pallone d'oro? sneijder ha giocato 3 mesi?? scusa x fare il triplete ci metti solo 3 mesi o un anno intero?
e portare l'OLANDA IN FINALE da solo non è abbastanza (sopprattutto se aggiunto al triplete fatto con l'inter)?
Vuoi togliere milito e sneijder con la scusa che han fatto solo una stagione? e SAMUEL ETO'O che ha vinto 2 champions e 2 triplete consecutivi e ha fatto 2 anni magnifici all'inter? perchè non a lui?

segnala un abuso