Real, una caduta davvero Special

1-0 Gijon: Mou ko in casa dopo 9 anni

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

José Mourinho, AFP
Anticipo col botto nella 30.a di Liga: il Real Madrid perde in casa per 1-0 con lo Sporting Gijon e il Barcellona scappa dopo lo striminzito 1-0 in casa del Villarreal: gol di Piquè. Ma soprattutto, il ko significa la fine dell'infinita imbattibilità casalinga in gare di campionato di José Mourinho, vigente da un 2-3 subìto col Porto il 23 febbraio 2002 contro il Beira Mar. Il gol storico del Gijon a 11' dalla fine, autore De Las Cuevas.

 

Ironia della sorte, il giorno fatidico arriva contro quello Sporting Gijon allenato da Preciado, con il quale erano volate parole grosse (e non solo) all'andata. Mourinho e Preciado non se le erano mandate a dire: lo Special One lo aveva accusato di aver regalato tre punti al Barcellona mandando in campo le riserve contro i blaugrana, l'altro aveva risposto dandogli del "mascalzone". Oggi il secondo atto, culminato nella fine di uno dei record piu' incredibili nella storia del calcio.  Stavolta il Real ha pagato le assenze (fuori Ronaldo, Kaka', Marcelo e Benzema), per alcune decisioni arbitrali dubbie, e per i meriti, va da sé, dello Sporting Gijon

Il tecnico di Setubal l'aveva detto, che prima o poi sarebbe finita. E del resto lo stesso Mou ha quasi sempre cercato di non dare importanza a questa striscia ("a me interessano i titoli, non i record") anche se, dopo il burrascorso divorzio da Abramovich, si lascio' scappare che "i fan del Chelsea non hanno mai lasciato Stamford Bridge in lacrime", riferendosi al suo 'speciale' primato. Non bisognerà più ricordare, insomma, quella lontana e anonima gara del campionato portoghese, gara però particolare, con i Dragoes che chiusero in nove: prima l'espulsione di Andrade al 25' sullo 0-0, poi quella di Deco al 74' sull'1-2, col Porto capace comunque di pareggiare prima del gol-vittoria per gli ospiti siglato da Faye all'85'. Poi solo risultati positivi, 150 di fila con 125 vittorie e 25 pareggi, 340 gol segnati e appena 87 subiti. Nel dettaglio Mourinho ha collezionato 36 vittorie e due pari alla guida del Porto, 46 vittorie e 14 pareggi col Chelsea, 29 vittorie e 9 pareggi con l'Inter e 14 vittorie col Real Madrid.

I VOSTRI COMMENTI

tifosoMilanistaAprescindere - 04/04/11

ahahahhahahahahahahahahahahahahahhaahahahahahahahahaha

segnala un abuso

cevani - 04/04/11

binomiointermoratti
se uno che ha perso 5-0 con il barcellona è il migliore al mondo siamo a posto.....allenando il real madrid tra l'altro mica il portogruaro.....con tutto il rispetto per il portogruaro

segnala un abuso

alfonsocampano - 03/04/11

Ma che bel week-end...

segnala un abuso

Scania530 - 03/04/11

Da buon tifono del Barça dico: GRANDE SPOTING GIJON! DAI CHE ANCHE QUEST'ANNO LA LIGA E' NOSTRA!

segnala un abuso

- 03/04/11

segnala un abuso

muuuuu7 - 03/04/11

Binomio ma cosa ci fate con mou ora avete leonardo come migliore al mondo ahahahahahahahhhhhhhh Milan 3 inter 0 ciao ciao

segnala un abuso

- 02/04/11

segnala un abuso

BinomioInterMoratti - 02/04/11

PRIMA O POI IL RECORD DOVEVA CADERE!9 ANNI SONO UN RECORD INCREDIBILE!
MI SPIACE PER LA SCONFITTA MA RIMANE SEMPRE IL MIGLIORE AL MONDO!

segnala un abuso

ipiutitolati - 02/04/11

che serata di sport ragazzi che goduria lamentinho ha perso come gli onesti ahahahhaahahah come godo!!!

segnala un abuso

power_x - 02/04/11

ma che bella giornata!!!!

segnala un abuso