Calcio

"È una gara fondamentale, non si può sbagliare". A due partite dal termine del campionato, il tecnico dell'Udinese, Igor Tudor, ha sottolineato nella consueta conferenza stampa della vigilia l'importanza che riveste per il cammino salvezza della sua squadra l'anticipo casalingo di domani con la Spal. "Finiamo questo weekend, facciamo una buona gara e prendiamo questi tre punti - ha aggiunto Tudor -. Poi c'è anche il Cagliari. Quando mancano due-tre partite alla fine conta tutto, anche i risultati degli altri, chi affronti...Conta tutto". La Spal? "Fa bene da anni, con un allenatore bravo, preparato. Sono già salvi, speriamo che domani un po' di appagamento si veda, ma nel calcio conta solo la tua squadra. Le motivazioni dovranno essere a mille".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A