Tavecchio: "Cinesi? Ben vengano se..."

Il presidente della Figc: "Abbiamo tanti giovani italiani forti"

  • A
  • A
  • A

"Se sono preoccupato per l'avanzata della Cina nel calcio? Non sarà sempre così, so che anche in sede politica stanno valutando la questione. Se gli investimenti sono seri, legali e vengono fatti sul territorio nazionale, ben vengano: in questo momento abbiamo bisogno di risorse nel nostro sistema". Così il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, a margine di un evento del Senato.

"Del resto - ha continuato il numero uno della Figc - mi pare che altri paesi europei avevano gia' avuto copiosi interventi stranieri e non è successo niente".

Infine anche un pensiero sui tanti giovani che si stanno mettendo in mostra nel campionato italiano: "Sono il nostro fiore all'occhiello. Il ct Ventura sta raccogliendo le primizie di un giardino che cresce ogni giorno. In ogni partita c'è un giovane che appare la nostra speranza è quella di andare al mondiale con una squadra giovane che documenti la bontà delle scelte che abbiamo fatto qualche anno fa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments