SPAL, SEMPLICI: "CI ABBIAMO CREDUTO"

"È stata come una vittoria, non avevamo approcciato bene la gara, eravamo troppo nervosi e distanti dall'avversario". Così Leonardo Semplici ha commentato il pari della Spal contro l'Empoli. "L'Empoli ha disputato una gara migliore, soprattutto nel primo tempo. Al riposo abbiamo riordinato le idee e siamo ripartiti con un piglio diverso. Poi c'è stata anche l'espulsione di Cionek, ma la squadra ci ha creduto e siamo riusciti a pareggiare", ha aggiunto il tecnico estense. "C'è comunque molto da migliorare. Nel primo tempo in undici contro undici abbiamo subito più che nel secondo - ha sottolineato Semplici - questo la dice lunga sull'atteggiamento, avevamo sbagliato il modo di interpretare la gara. Questo deve far parte della nostra crescita, a questo punto l'accogliamo in maniera positiva".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X