SERIE B, BALATA: "SERVE RIFORMA, RICORSO ENTELLA APERTO"

"Sono fallite 154 società in questi ultimi anni, il calcio ha bisogno di riforme urgenti". Così il presidente della Lega di Serie B Mauro Balata, intervenuto al programma Radio anch'io sport. "Noi abbiamo deciso di appoggiare il presidente della Federcalcio Gravina dopo un confronto molto intenso. Lui deve avere la forza di fare le riforme, la prima è quella dei campionati, il nostro sistema così non può reggere. Servono regole più stringenti e rigorose, cercando di stabilire chi ha diritto ad accedere al calcio. Anche nel calcio ci sono avventurieri e personaggi con finalità di natura addirittura criminale e imprenditori sani e perbene che si stanno allontanando dal mondo del calcio. Da quando si parla di riforma sono fallite 154 società, anche quest'anno situazioni straordinarie, città vilipese da alcune situazioni e da alcuni personaggi. Questo è il momento di fare le riforme". Poi sui ricorsi e sull'Entella ha ammesso: "C'è un ricorso ancora aperto e una udienza al Tar fissata per il 6 novembre. Non mi avventuro in previsioni giuridiche. Ho fatto un appello al presidente federale Gravina che stimo ed ha grande cultura non solo calcistica. Il tema Entella deve essere ancora trattato il 6 novembre al Tar. Gli avvocati mi dicono che rispetto al ricorso c'è un problema in radice. Ci rimettiamo alle valutazioni del Tar".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X