Calcio

"La squadra è ferita, non è morta. Andiamo a Bergamo per giocare una partita di contenuti". Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria, rilancia in vista della gara di domani in trasferta con l'Atalanta. Una Sampdoria che vuole cancellare il tris di sconfitte consecutive con Crotone, Inter e Chievo. "Questi due giorni di ritiro erano necessari e ci hanno fatto bene - dice in esclusiva a Samp TV alla vigilia della sfida dell'"Atleti Azzurri d'Italia" . Abbiamo qualche defezione, qualche giocatore non al meglio, ma non ci penso: sono convinto che saremo all'altezza contro un avversario ostico, che la scorsa stagione ha sommato 72 punti in campionato".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A