RIZZOLI: "VAR? ITALIA ALL'AVANGUARDIA NEL MONDO"

"Gli arbitri italiani negli ultimi quindici anni hanno dimostrato di essere all'avanguardia sotto tutti gli aspetti e quindi ci piace essere precursori di un progetto molto importante e difficile, che stiamo cercando di svolgere al nostro meglio. Il punto dolente di questa sperimentazione è che cominciano senza una grandissima esperienza. Cominciare un progetto online con tempi molto stretti ci ha costretto ad essere molto rapidi nel fare esperienza, ma l'abbiamo fatta". Lo ha detto Nicola Rizzoli, amministratore e designatore Can di Serie A a margine del convegno 'Le infrastrutture per lo Sport. Luoghi Scenari e Prospettive' al Politecnico di Milano. "Stiamo cercando di migliorare anche se sapevamo dall'inizio che la tempistica sarebbe stata problematica. Il punto di forza di questa sperimentazione è invece l'aver dimostrato che gli arbitri erano pronti e che il gruppo è molto aperto alle innovazioni", ha concluso l'ex fischietto italiano.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X