QUALIFICAZIONI MONDIALI: FURIA GHANA CONTRO L'ARBITRO

Il Ghana saluta il Mondiale 2018, ma la federazione del paese africano non ci sta e protesta ufficialmente con la Fifa. A scatenare la rabbia la direzione di gara dell'arbitro Daniel Bennet che, nel match con l'Uganda finito 0-0, non concede un rigore e nel finale annulla un gol al Ghana. Alle proteste dei tifosi si unisce quella della federcalcio che ha accusato il direttore di gara di aver causato un grave danno alla nazionale ghanese. La Federazione chiede che il match venga ripetuto e che la Fifa "esamini" la prestazione in campo di Bennet e dei suoi assistenti.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X