NEYMAR, MULTA DA 1 MLN PER EVASIONE FISCALE

Neymar dovrà pagare una multa di un milione di euro per evasione fiscale. E' la decisione presa da un tribunale brasiliano di seconda istanza nell'ambito del processo che, nel settembre 2015, aveva portato la giustizia locale a congelare i beni dell'attaccante per 197,2 milioni di reais (poco meno di 52 milioni di euro). La multa finale è circa il 2% della somma che il fisco brasiliano contesta al giocatore, finito sotto accusa due anni fa per non aver pagato le imposte come persona fisica fra il 2011 e il 2013. Per il tribunale Neymar avrebbe agito in malafede, creando una serie di società ad hoc per poter incassare parte degli ingaggi e dei diritti d'immagine e pagare cosi' un'imposta inferiore in quanto persona giuridica (fra il 15% e il 25%) e non fisica, per cui e'è prevista una tassazione del 27,5%.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X