NAPOLI, KOULIBALY: "CREDIAMO ALLO SCUDETTO, MA PRIMA DOBBIAMO BATTERE LA ROMA"

Kalidou Koulibaly ha presentato il big match di sabato alle 20:45 contro la Roma all'Olimpico. Il difensore del Napoli, ha detto in una intervista a Il Messaggero: "Non sarà una partita facile e non sarà un duello tra singoli, come me e Dzeko. Se non siamo squadra rischiamo di perdere, al contrario verrà più facile vincere. Io posso anche fermare Dzeko, poi fa gol un altro ed è finita".

Il senegalese ha rilanciato le ambizioni scudetto dell'attuale capolista rispetto alla Juventus favorita: "Ci crediamo, mi hanno raccontato cosa vuol dire vincere a Napoli, ma ora voglio viverlo. Non so se siamo i più forti, ma io mi diverto tanto a giocare in questo Napoli. La Juve è più forte? Ha una storia diversa, soldi".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X