Juve, per Matuidi "lesione di grado lieve-medio ai flessori della coscia sinistra"

Il club bianconero fa sapere che il francese sarà sottoposto a "ulteriori accertamenti per puntualizzare meglio l'entità della lesione"

  • A
  • A
  • A

La Juve ha comunicato l'esito dei primi esami cui si è sottoposto Matuidi, uscito per infortunio nel corso del match di domenica contro il Sassuolo: "A seguito dell'infortunio occorso nella gara di ieri sera, il giocatore è stato sottoposto nel pomeriggio di oggi a indagini strumentali presso il J|Medical. Con le riserve legate alla precocità degli accertamenti effettuati, le indagini risultano indicative di una lesione di grado lieve-medio ai flessori della coscia sinistra. Il giocatore ha già iniziato le terapie idonee e saranno comunque necessari ulteriori accertamenti per puntualizzare meglio l'entità della lesione".

A sensazione il francese starà fuori un mese abbondante e la Juve spera di poterlo riavere a disposizione per la gara di ritorno col Tottenham, in programma a Londra il 7 marzo. In realtà Matuidi verrà monitorato giorno per giorno ed è quasi impossibile fare in questo momento previsioni sul suo rientro in campo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments