Inter: il primato dei 5 allenatori e la telefonata della BBC

Suning supera il primato di Moratti nel 1999: 5 allenatori a 4. Curiosità: allora arrivò un grande juventino (Lippi), oggi si cerca un altro grande bianconero, Conte. E la tivu inglese telefona alla sede interista

Inter: il primato dei 5 allenatori e la telefonata della BBC

Comincia la stagione 2016-'17, 1 luglio: Roberto Mancini è l'allenatore dell'Inter. 7 agosto 2016: Mancini esonerato, arriva Frank De Boer. 31 ottobre 2016: esonerato De Boer, l'Inter affidata (temporaneamente) a Stefano Vecchi. 8 novembre 2016: l'Inter annuncia il nuovo allenatore, è Stefano Pioli. 9 maggio 2017: esonerato Pioli, sulla panchina torna Stefano Vecchi, per le ultime tre gare di campionato. La prossima stagione, vedrà un nuovo titolare della rovente panchina nerazzurra.

Breve resoconto della tormentata stagione interista, la prima marchiata Suning, col definitivo addio di Massimo Moratti; il sostanziale distacco di Erick Thohir, che sarà addio a fine giugno e un primato superato: con cinque allenatori, fermo restando il Vecchi-bis. Nei quasi 20 anni di gestione morattiana, quando arrivare terzi era considerata un'umiliazione (oggi si festeggerebbe in piazza Duomo), la stagione record dei cambi di panchina (1998-'99: Simoni, Lucescu, Castellini, Hodgson) era stata vista come una follia gestionale. I tempi cambiano.

L'Inter ora si affaccia all'immediato futuro: si punta sul ...fascino e sul passato juventino, ovvero Antonio Conte. Curiosamente: anche nel '99, dopo quattro allenatori, si era andati sullo juventino vincente e sicuro, Marcello Lippi, grande progetto di Moratti, lui dalla Juve, con Vieri e Ronaldo. Progetto sfumato per sfortune assortite (il lungo infortunio del Fenomeno, quello breve di Bobo Vieri) e le incomprensioni tra presidente e allenatore, anche -e non soltanto- a proposito di Roberto Baggio.

Ora siamo alla rifondazione vera, questa di Suning, che dopo nove mesi crede di aver compreso i limiti, le potenzialità e le necessità per costruire il progetto futuro. Partendo da Conte. (In seconda battuta, Spalletti). E a proposito di Conte: si è mossa la BBC chiedendo al gruppo dirigente nerazzurro dettagli a proposito del tecnico del Chelsea: no comment da parte interista. Logico.

TAGS:
Calcio
Allenatori

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X