Calcio

"Per la prima volta siamo tutti qui per parlare con voi, sono giorni fondamentali per il futuro del Palermo e della città". Si è presentato così in sala stampa il capitano del Palermo Ilija Nestorovski, guidando tutti i suoi compagni di squadra schierati compatti alle sue spalle, per leggere un comunicato a nome di tutto il Palermo dopo la decisione della Figc di retrocedere la società in serie C. Con Nestorovski anche il palermitano Antonio Mazzotta, il vicecapitano Andrea Rispoli e il rappresentante dell'Associazione italiana calciatori Alberto Pomini che ha letto un comunicato.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A