Figc, Uva: "Ventura mai in discussione, il progetto è con lui"

Il dg della Federcalcio: "Ora obiettivo Mondiali, sarebbe il successo di un'intera Nazione"

Figc, Uva: "Ventura mai in discussione, il progetto è con lui"

"La posizione di Ventura non è mai stata in discussione, lo ripeto da vari giorni. Non c'è assolutamente nessun problema. La Federazione ha intrapreso un percorso di cui è soddisfatta". Così il direttore generale della Figc, Michele Uva, intervenendo a "Tutti convocati" su Radio 24. "Ci sono ovviamente cose da migliorare, sul versante tecnico, ma anche organizzativo, gestionale -ha aggiunto il vice presidente dell'Uefa-, ma non ci passa per la testa nessun tipo di messa in discussione dell'allenatore, ora sarebbe deleteria".

"Non c'è assolutamente spaccatura fra gruppo e allenatore -ha detto poi Uva sul rapporto tra 'senatori' e ct-. Mi dispiace che sia una sensazione esterna, dall'interno assolutamente non vedo. C'era probabilmente la necessità di fare un passo avanti, tutti. Dopo Torino ieri si è visto già il primo risultato nell'atteggiamento, nell'approccio di tutti. Ora -ha concluso- bisogna essere compatti con obiettivo Mondiali, andarci sarebbe il successo di un'intera nazione non di una persona né tanto meno di una Federazione".

E poi su un'opinione di Ventura. "Se per il ct il calcio italiano è povero rispetto il suo punto di vista, ma secondo me non lo è. Piuttosto c'è bisogno di un cambio generazionale. I talenti non mancano".
"Osservo tutta la filiera delle squadre giovanili dove c'è talento: la Nazionale under 19 si è qualificata per l'élite round con un turno di anticipo. Quindi non vedo questa povertà  - ha spiegato Uva -. C'è bisogno di un cambio generazionale. Forse abbiamo avuto otto anni di buco, ma probabilmente succede nei cicli. I nuovi gruppi, i ragazzi dai 23 anni in giù, sono ricchi di talento, e di esperienza. La Figc investe 35 milioni l'anno su tutte le nazionali maschili e femminili".
"Non mancano i talenti, bisogna lavorare con metodologia. L'ha impostata Sacchi, l'ha continuata Conte e adesso tocca a Ventura, e Viscidi e al presidente Ulivieri coordinarle - ha continuato Uva - Io sarei fiducioso per il futuro, bisogna aver pazienza".

TAGS:
Calcio
Nazionale
Ventura

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X