BAYERN MONACO, HEYNCKES: "MULLER DEVE ESSERE UN LEADER ANCHE FUORI DAL CAMPO"

Jupp Heynckes è tornato da poco ad allenare il Bayern Monaco, ma già prova a stimolare i suoi calciatori più rappresentativi. Uno di questi è Thomas Muller che con i bavaresi ha vinto tutto in campo, ma è chiamato anche a un compito di responsabilità nello spogliatoio. Riguardo lui, il tecnico ha dichiarato: "È molto intelligente e al club ha già dato tanto. Abbiamo bisogno di giocatori che possano prendere decisioni importanti per risolvere i problemi della squadra quando se ne verifica uno. Deve essere un leader sia dentro che fuori dal campo".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X