A San Siro arriva il sintetico

Milan e Inter hanno trovato l'accordo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Milan-Barcellona, foto Ap

Dopo più di vent'anni di rizollature e polemiche, San Siro si rifà il look. La notizia, che era nell'aria da tempo dopo le polemiche post Milan-Barcellona e la conseguente denuncia dei catalani alla Uefa, ha assunto caratteri ufficiali. L'Inter ha accolto con favore la richiesta del Milan di rifacimento del manto erboso che sarà in erba sintetica mista a erba naturale. I lavori inizieranno subito dopo i concerti estivi in programma nell'impianto.

Una questione irrisolta da quando, in occasione di Italia '90, venne costruito il terzo anello. L'aria non circola all'interno dell'impianto e la poca luce che passa non arriva su tutto il campo. Per questi motivi in ventidue anni il manto erboso del Meazza è stato steso e risteso più volte ma senza mai arrivare a una soluzione accettabile nonostante i milioni spesi. Le polemiche col Barcellona hanno solo velocizzato una svolta che era nell'aria. L'accordo tra Milan e Inter è stato trovato rapidamente e a fine stagione, intorno alla metà di giugno per via dei concerti di Bruce Springsteen e Madonna, inizieranno i lavori di ammordernamento col nuovo terreno che sarà inaugurato probabilmente al Trofeo Berlusconi di metà agosto.

"Sarà in erba sintetica sotto e in erba naturale sopra" ha rivelato Galliani quando l'idea era ancora tale. Un tipo di erba a "ritorno di memoria": una volta rotolato il pallone, caduto un giocatore o passato uno scarpino torna nella sua posizione originale verticale. Sarà costituito da un sottofondo di sabbia, terra e ghiaia di 15 cm dove far correree gli impianti di irrigazione e riscaldamento, 0,3 cm di primario, 1 cm di sabbia drenante, 5 cm di erba sintetica mischiata a quella naturale e altri 2 cm di ciuffi d'erba naturale.

I VOSTRI COMMENTI

vritbrist - 23/04/12

Ma come sono invidiosi di San Siro i tifosi di una certa squadra, comunque li capisco soffrono del complesso di inferiorità perchè la loro squadra gioca in uno stadietto grande come quello del subbuteo, praticamente un palazzetto dello sport... Rosicate, rosicate...Siete pure invidiosi che a San Siro danno la finale di Champions, e in quell'occasione qualora qualcuno dovesse lamentarsi del sintetico si metterà il naturale provvisorio, ed ora trovate un'altra scusa... Davvero patetici...

segnala un abuso

vritbrist - 23/04/12

San Siro è il 2° stadio più bello al mondo.Ad assegnargli il posto in graduatoria sono gli inglesi del Times.«La prima volta che entri al Meazza non puoi non trattenere il fiato»,dice il Times.Quando di notte si illumina,«San Siro sembra una nave spaziale atterrata nella periferia milanese».Tanto è affascinante,da venire accostato alla Death Star,l'astronave di Guerre Stellari.All'interno,le tribune si alzano «come scogliere».Conclusione:«Un posto favoloso per guardare il calcio».Rosicate...

segnala un abuso

Mago Interista - 21/04/12

Guardate che non c'entra l'età dell'impianto, ma il fatto è che lo stadio non è sufficientemente aperto per permettere il passaggio della luce e quindi l'erba fa fatica a rimanere bella ed è per questo che sono costretti a rizzollarlo praticamente ogni due settimane e quindi è un terreno molto brutto.
Se le squadre da voi menzionate (come Barcellona, Real ecc..) hanno un campo bello è perchè i loro stadi sono più aperti ed entra più luce.

segnala un abuso

angiolino - 20/04/12

Veramente gli stadi di Barcellona e Madrid non mi sembrano costruiti da pochi anni o sbaglio ? In ogni caso la Russia e la Scozia non mi sembra che abbiano degli squadroni da champions o no ?
Per finire ognuno la pensa come vuole io rimango della mia idea , è
pazzesco che dai mondiali di Italia 90 non siano riusciti a risolvere il problema si s.siro e dubito che possa avere una finale di champions con un prato di plastica .

segnala un abuso

antoniomilan90 - 20/04/12

non è il numero di spettatori che fa la bellezza di uno stadio...anzi direi che lo JS è uno stadio all'avanguardia...mi dispiace ammetterlo ma ci hanno visto bene perchè uno stadio piccolo ti costa meno sotto l'aspetto realizzativo e di mantenimento(guardate in Inghilterra sono quasi tutti da 40 45mila posti).Il fatto di farti pagare tanto il biglietto,dipende dalla società,ma in spagna ecc i biglietti che costano poco come da noi non ci sono,3º anello a barcellona sotto 60€non esiste!

segnala un abuso

antoniomilan90 - 20/04/12

Angiolino guarda che l'erba sintetica di oggi non è quella di 10 anni fa...è molto + morbida e decente.
se Barcelona,Madrid,Londra non mettono il sintetico c'è un motivo,gli stadi sono NUOVI,hanno impianti di drenaggio normali e moderni.
la stessa erba che sarà a milano è nello stadio del City anche in Russia e in Scozia usano il sintetico

segnala un abuso

angiolino - 20/04/12

Complimenti, uno stadio cosi' ricco di storia ridotto come il campo del Cesena e del Novara praticamente un campo da serie B , andate a vedere se a Barcellona , Madrid , Wembley hanno intenzione di fare un campo sintetico una vera eresia , capisco che era un campo di patate
vedi partita con il Barca , le zolle saltavano via che era un piacere ma a convertirlo ad un campo da oratorio ne passa !!!!!!
Il gioco del calcio è nato per essere giocato sull'erba non sulla
plastica.

segnala un abuso

enzopat - 20/04/12

mi sa invece che la juve è stata proprio più astuta, perchè se manca la legge sugli stadi e la juve lo ha fatto lo stesso trai tu le conseguenze

segnala un abuso

ale.r87 - 20/04/12

non è che la Juve è più astuta o più furba di altre squadre semplicemente a torino ci sono state le condizioni politiche per costruire uno stadio nuovo. Nelle altre parti d'Italia non si può per via dell'assenza di una legge ad hoc.
Credo che se ci fosse una legge apposta il milan e inter ci metterebbero proprio poco a mettere su uno stadio loro e a trovare uno sponsor di livello che finanzi i lavori (es. Fly Emirates......non Balocco)

segnala un abuso

ale.r87 - 20/04/12

non è che la Juve è più astuta o più furba di altre squadre semplicemente a torino ci sono state le condizioni politiche per costruire uno stadio nuovo. Nelle altre parti d'Italia non si può per via dell'assenza di una legge ad hoc.
Credo che se ci fosse una legge apposta il milan e inter ci metterebbero proprio poco a mettere su uno stadio suo e a trovare uno sponsor di livello che finanzi i lavori (es. Fly Emirates......non Balocco)

segnala un abuso