Reja: "Resto alla Lazio"

"La mia avventura continua qui"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tare e Lotito (LaPresse)

Edy Reja resta alla guida della Lazio. Dopo una settimana molto tormentata, il tecnico dei biancocelesti, che sembrava pronto ad annunciare il suo addio (confermarlo, perché aveva già rassegnato le dimissioni, ndr), ha invece spiazzato tutti, spiegando: "Qualcosa si era incrinato: abbiamo chiarito le situazioni con la promessa di cercare di fare meglio. La mia avventura continua in società". Reja sarà quindi in panchina con la Fiorentina.

Caso chiuso, dunque, almeno per il momento. Domenica sera, nel posticipo di campionato contro la Fiorentina, Edy Reja sarà regolarmente al suo posto. Dopo si vedrà. Il tecnico dei biancocelesti ha spiegato così quanto accaduto in questa convulsa settimana: "Ho parlato con il presidente, martedì mi sono sentito mancare la fiducia e ho rinunciato all'incarico - ha detto -. In ogni famiglia ci sono divergenze e momenti di difficoltà e litigi. Abbiamo chiarito le situazioni. Ci tengo a questa squadra, ai colori e ai ragazzi".

E ancora: "Non mi sembrava giusto chiudere mio ruolo in questa società andandomene - ha contuinuato l'allenatore - abbiamo chiarito le nostre posizioni e la nostra avventura continua per quest'anno e per come dice il presidente per il futuro". Insomma, incomprensioni rientrate, anche se resta da capire cosa sia realmente successo tra Lotito e Zola, l'uomo contattato dal presidente dei capitolini per arginare la crisi. Alla fine, però, il numero uno della Lazio ha deciso di puntare ancora sul suo vecchio tecnico e Reja, da parte sua, ha scelto di continuare la sua avventura. 

I VOSTRI COMMENTI

unico68 - 27/02/12

vinciamo domenica e se ne annamo tutti al mare....

segnala un abuso

zaratustra - 26/02/12

pagliaccio

segnala un abuso

Impero- Romano - 26/02/12

La lazio non è una società ridicola,per il semplice fatto che non è una società. Avevo stima di Reja come persona,l'ho persa tutta oggi,quindi ritratto quanto ho detto prima,una società come la lazio MERITA a questo punto un pagl ehm un allenatore come Reja.

segnala un abuso

scorpy - 26/02/12

Che società ridicola la Lazio !!!! -.-

segnala un abuso

PACOF3 - 25/02/12

Mi dispiace per Reja ma ha fatto una figura ridicola, è sempre stato un allenatore serio e credibile ma ora dopo questa sceneggiata non è più credibile per nulla, ci sono situazioni nella vita che un uomo deve affrontare come tale lui stavolta non l'ha fatto.

segnala un abuso

Denis.PE - 25/02/12

RESTO ALLA LAZIO? NO I PAGLIACCI AL CIRCO DEVONO STARE! serietà:0 visto che sono 2 volte che fa la stessa cosa...

segnala un abuso