Playoff Serie B: Paulinho lancia il Livorno, Maccarone l'Empoli

La squadra di Nicola pareggia 1-1 col Brescia, stesso risultato a Novara

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Buzzegoli, Foto LaPresse

Colpaccio del Livorno nell'andata delle semifinali dei playoff di Serie B contro il Brescia. Al Rigamonti i toscani strappano un prezioso 1-1 che le permette di giocarsi il ritorno con il vantaggio di potersi permettere un altro pareggio. A segno prima Caracciolo, poi Paulinho. Stesso punteggio anche nella seconda semifinale tra Novara e Empoli. Di Maccarone il gol del vantaggio, Buzzegoli pareggia poi i conti su rigore. 

BRESCIA-LIVORNO 1-1
Livorno vicino alla finale play off. Grazie al pareggio in rimonta conquistato sul campo del Brescia, infatti, alla squadra di Nicola basterà un altro pareggio nel match di ritorno per passare il turno. Al Rigamonti, sotto gli occhi di Mario Balotelli, va in scena una partita intensa e ricca di emozioni. Al gol di Caracciolo (che ha segnato la rete numero 103 in maglia Brescia, diventando il cannoniere di sempre della storia delle Rondinelle) nel primo tempo, ha risposto Paulinho nella ripresa. La gara si sblocca al 36' quando Caracciolo, salta più in alto di tutti su corner da destra di Scaglia. Il Livorno risponde con un paio di iniziative di Belingheri, il più pericoloso di un Livorno che Nicola sceglie di schierare a sorpresa col 3-5-2 (Dionisi resta in panchina) prima di trovare il pareggio al 6' del secondo tempo: Paulinho insacca a porta sguarnita dopo l'uscita a vuoto di Arcari su un cross dalla destra. Finale con il Brescia all'arrembaggio, ma il risultato non cambia.

NOVARA-EMPOLI 1-1
Novara-Empoli finisce 1-1. Per la qualificazione tutto rinviato a domenica, anche se per i piemontesi la strada ora si fa in salita: ai toscani basta infatti un pareggio per accedere alla finale. I gol tutti nel primo tempo: dopo appena 3' Maccarone, servito su punizione, si trova tutto solo davanti al portiere avversario, Bardi, e porta in vantaggio gli ospiti con il piu' facile dei gol. Al 37' l'attaccante dell'Empoli ha l'occasione del raddoppio, ma Lisuzzo salva sulla linea, e scatta la legge del "gol mancato-gol subito". Sul ribaltamento di fronte la squadra di Aglietti si procura con Lazzari, atterrato in area da Laurini, il rigore che Buzzegoli realizza. Nella ripresa si fa sentire tutta la stanchezza della stagione: entrambe le squadre costruiscono qualche buona occasione, ma il risultato non cambia più. Il Novara, artefice di una grande rimonta nella "regular season", è ora sfavorita in virtu' del fattore campo che favorisce la squadra più avanti in classifica. L'Empoli può dunque contare su due risultati utili su tre per giocarsi fino in fondo la possibilità di tornare in serie A.

TAGS:
Playoff serie b
Brescia Livorno
Novara
Empoli
Calcio

I VOSTRI COMMENTI

novaraforever - 23/05/13

FORZA NOVARA!!!!!!!!!!!

segnala un abuso

DEL PINg_pong - 22/05/13

Gara piuttosto tattica,poche emozioni.Bene Maccarone,avrebbe meritato in carriera di calcare anche palcoscienici europei.Saponara possiede un'ottima tecnica e buon cambio di passo,nel Milan se inserito gradualmente,potrebbe giocare da trequartista.

segnala un abuso