Napoli-Juventus 1-2: Coppa Italia Primavera ai bianconeri dopo i supplementari

In 30mila allo stadio: espulso un bianconero per gestacci al pubblico

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Juve con la Coppa, La Presse

Il Napoli si inchina alla Juventus anche nella Coppa Italia Primavera: i bianconeri vincono 2-1 al San Paolo il ritorno della finale e, dopo l’1-1 dell’andata, conquistano il trofeo per la quarta volta della loro storia. La squadra di Baroni dopo aver trovato il vantaggio con Padovan su rigore, è stata raggiunta a 3 minuti dalla fine da Novothny. Nei supplementari decide un assolo di Mattiello. Espulso Gerbaudo della Juve per gestacci al pubblico.

LA CRONACA DELLA PARTITA

Finisce 2-1 per la Juventus che vince la Coppa Italia Primavera.
Nel finale espulso anche Mattiello per gioco scorretto. La Juventus chiude in 9 uomini.
In avvio del secondo tempo supplementare GOL DELLA JUVENTUS. Mattiello castiga il Napoli con una splendida azione personale. Ma subito dopo il gol, l'eccessiva esultanza con gestacci costa il rosso a Gerbaudo: Juve in 10.
Il primo tempo supplementare si chiude sull'1-1. Ancora 15' prima dei calci di rigore.
106' Primo tempo supplementare senza grandi occasioni. Le due squadre cominciano ad accusare la stanchezza.
Finiscono 1-1 i tempi regolamentari. Come all'andata. Si va ai supplementari per assegnare il trofeo.
- 91' La Juventus sfiora il colpaccio. Sakor con un violento tiro da fuori area colpisce la traversa. Crispino era battuto.
- 87' GOL DEL NAPOLI! In extremis Novothny ispirato da uno splendido pallone di Roberto Insigne mette di testa alle spalle del portiere. 1-1, con questo risultato si andrebbe ai supplementari.
- 57' GOL JUVENTUS con Padovan che trasforma dagli 11 metri con freddezza.
- 56' RIGORE PER LA JUVENTUS!: Celiento atterra Beltrame in area.
- 54' Nella Juve entra Gerbaudo, l'autore del gol bianconero nell'andata. Gli lascia il posto Slivka.
- 52': Si vede finalmente il Napoli con un assolo di Tutino, ma l'attaccante è troppo egosita e serve in ritardo Roberto Insigne. Il tentativo di quest'ultimo, da posizione decentrata, finisce a lato.
- 49': Il secondo tempo rispetta il copione del primo, la Juventus mette paura agli azzurri, ma non risolve a suo favore una mischia in area. Ci provano Beltrame e Magnusson senza fortuna.
Il primo tempo finisce sullo 0-0.
- 25': Preseguono i rischi per gli azzurri con Beltrame che va giù in area dopo un tocco sulla spalla di Lasicki. Non c'è la spinta e l'arbitro fa proseguire, ma i bianconeri protestano.
- 21': Ancora Juve vicinissima al gol. Kabashi ci prova con un destro da fuori, la palla velenosa scende in prossimità della porta. Crispino è attento e mette in calcio d'angolo.
-16': Il portiere del Napoli Crispino è costretto a uscire dall'area per fermare l'avanzata di Padovan.
- 2': Juventus subito vicina al vantaggio. Punizione dalla lunga distanza di Magnusson, Crispino respinge con difficoltà. La difesa del Napoli si salva. 

FORMAZIONI
Napoli (4-3-3): Crispino, Allegra, Lasicki, Celiento, Nicolao, Palmiero, Radosevic, Fornito, R. Insigne (C), Novothny, Tutino. All: Saurini
Juventus (3-5-2): Branescu, Garcia Tena, Rugani, Mattiello, Schiavone(C), Padovan, Beltrame, Slivka, Untersee, Kabashi, Magnusson. All: Baroni
Arbitro: Saia
 

I VOSTRI COMMENTI

max fighters - 17/04/13

Non ho detto questo, però è un classe 93 molto interessante e se non si brucia anche lui come già successo a molti altri, credo che ne sentiremo parlare presto.

segnala un abuso

kratos1 - 17/04/13

max fighters
si è il degno erede di del piero e pippo inzaghi

segnala un abuso

kratos1 - 17/04/13

max fighters
si è il degno erede di del piero e pippo inzaghi

segnala un abuso

kratos1 - 17/04/13

max fighters
si è il degno erede di del piero e pippo inzaghi

segnala un abuso

max fighters - 17/04/13

Ma ancora state a rispondere a uno come xsempremilanx? Lui vive di incubi ogni volta che pensa ad Antonio Conte ah ah ah....
Detto questo, vittoria meritata dei ragazzi ma gesto bruttissimo di Gerbaudo e giusta l'espulsione, conoscendo un poco BARONI sono sicuro che gli avrà fatto un mazzo tanto.
P.S. Fratelli bianconeri, teniamo d'occhio BELTRAME, è davvero bravo!

segnala un abuso

diavoluccio - 17/04/13

ottima vittoria, peccato nel finale un gesto così verso i tifosi napoletani ....anche ingeneroso, visto che la metà dei tifosi della Juve sono Campani e l'altra metà sono Campani emigrati a Torino....faranno meglio la prossima volta.

segnala un abuso