Amichevoli: colpo Fiorentina, steso il Barcellona

Al Franchi i viola di Paulo Sousa battono 2-1 i campioni d'Europa con la doppietta di Bernardeschi e offrono una prova molto convincente

Vince e convince la Fiorentina di Paulo Sousa che nell'esordio stagionale al Franchi davanti ai tifosi viola batte niente meno che il Barcellona campione d'Europa. Il match, valido per l'International Champions Cup, finisce 2-1 grazie alla doppietta in avvio di Federico Bernardeschi cui risponde prima dell'intervallo Suarez. Per la Fiorentina note positive Tatarusanu, bravo in più occasioni su Pedro, Borja Valero, Joaquin e Giuseppe Rossi.

Al Franchi il Barcellona si presenta senza Messi, Neymar, Mascherano e Dani Alves ma Luis Enrique schiera comunque un undici tipo con Piquè, Jordi Alba, Busquets, Iniesta, Rakitic, Pedro e Suarez. Nella Fiorentina Paulo Sousa tiene in panchina Rossi e l'ultimo arrivato Mario Suarez e si affida ai giovani Babacar e Bernadeschi. Proprio Bernardeschi è il grande protagonista dell'avvio perchè in meno di dieci minuti segna due gol: al 4' realizza di testa su cross perfetto di Borja Valero, bravo a liberarsi di Busquets con un tunnel mentre al 12' trova il 2-0 insaccando di piatto sinistro rasoterra e capitalizzando uno splendido centro arretrato di Joaquin.

La reazione del Barcellona è veemente e al 17' accorcia immediatamente: colpo di genio di Rakitic che serve con un tocco filtrante al volo Suarez, il 'Pistolero' anticipa Rodriguez e trafigge Tatarusanu. Non contenta la squadra di Luis Enrique aumenta la pressione alla caccia del pari ma il portiere viola dice no a Pedro al 21' e al 28'. Prima dell'intervallo Suarez ha una grossa chance ma cicca il pallone da buona posizione. Nella ripresa Paulo Sousa inserisce Rossi e il neo arrivato Suarez mentre Luis Enrique lancia Munir per Iniesta.

Pepito è più vivo di Babacar e sfiora due volte la rete al 51' in girata e al 59' con un sinistro al volo che termina lato. Il Barcellona però non smette di attaccare e al 62' ha l'occasione migliore per il 2-2: Suarez è smarcato a tu per tu con Tatarusanu ma il portiere romeno respinge il suo tiro a botta sicura mentre sulla respinta Rodriguez salva in scivolata sul tentativo di tap in di Pedro. Nel finale la Fiorentina resiste agli ultimi assalti blaugrana e sfiora anche il tris in contropiede con un pimpante Vecino.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X