Il Benevento sorride: 1-0

Il primo anticipo della 37ª giornata di serie A vede il successo dei sanniti: decide Diabatè nel finale

  • A
  • A
  • A

Nel primo anticipo della 37ª giornata di serie A il Benevento si congeda dai propri tifosi nel modo migliore, regalando loro la sesta vittoria stagionale nell'ultima in A al Vigorito prima del ritorno in B. Il Genoa si arrende di misura (1-0), trafitto da un gol di Diabatè a tre minuti dal 90' in azione di contropiede. I sanniti salgono così a quota 21 punti, mentre il Genoa (comunque già salvo) resta inchiodato a quota 41.

BENEVENTO-GENOA 1-0
Benevento (4-1-4-1)
: Puggioni 6.5; Sagna 6.5, Djimsiti 6.5, Tosca 6, Letizia 6.5; Sandro 6; Brignola 6.5, Cataldi 6.5 (22'st Gyamfi 6), Viola 5.5, Parigini 5 (1'st Coda 6); Diabatè 7 (43'st Sanogo). A disp.: Brignoli, Oliva, Pinto, Venuti, Volpicelli, Sparandeo. All.: De Zerbi 6.5.
Genoa (3-5-2): Lamanna 6.5; Izzo 6, Biraschi 5.5, El Yamiq 5.5; Rosi sv (29'pt Spolli 6; 29'st Salcedo sv), Hiljemark 6, Cofie 5.5, Bertolacci 5.5, Omeonga 6; Medeiros 5.5 (12'st Rossi 6.5), Lapadula 6. A disp.: Zima, Rossettini, Galabinov, Veloso, Oprut. All. Ballardini 6.
Arbitro: Chiffi di Padova 5.5.
Marcatori: 42'st Diabatè (BEN).
Ammoniti: Cataldi (B), Bertolacci (G).

Il Genoa non ha ottenuto neanche una vittoria nelle ultime sei trasferte di Serie A: un pareggio e cinque sconfitte; i rossoblù inoltre non hanno trovato il gol in quattro di questi incontri nel parziale.
Il Benevento invece è rimasto imbattuto in tre delle ultime quattro gare di campionato (2V, 1N), tante volte quante nelle precedenti 13 in Serie A.
Cheick Diabaté ha segnato otto gol in 10 presenze con la maglia del Benevento in Serie A - tuttavia nelle precedenti tre gare era rimasto a secco.
Sei degli otto gol di Diabaté sono stati segnati nei secondi tempi.
La prima conclusione in porta di questa gara è arrivata dopo ben 52 minuti di gioco (con Lapadula).
In generale, sette delle otto conclusioni nello specchio di questo incontro sono state effettuate dopo il 70' minuto di gioco.
Il Genoa ha schierato oggi il suo XI iniziale più giovane di questa Serie A: 26 anni e 39 giorni.
Seconda presenza in Serie A per Eddie Salcedo, la prima dopo agosto 2017 (in trasferta contro il Sassuolo).
Tra le fila del Benevento invece esordio assoluto per Siriki Sanogo nella massima serie.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments