I COMMENTI

Atalanta, Gasperini: "Ottimo traguardo, secondo tempo eccezionale"

Il vice di Inzaghi: "Dispiaciuti, non abbiamo gestito i momenti clou"

  • A
  • A
  • A

L'Atalanta ha compiuto una mezza impresa qualificandosi per la semifinale di Coppa Italia dopo aver battuto la Lazio pur in inferiorità numerica per buona parte del secondo tempo. "E' stata una gara avvincente, bellissima per certi aspetti. Siamo partii andando subito in vantaggio, poi sull'1-0 abbiamo smesso un po' di giocare e la Lazio ha capovolto il risultato. Il secondo tempo è stato eccezionale da parte nostra. L'inferiorità numerica sembrava aver complicato tutto, poi li' siamo venuti fuori con il rigore e con il rigore sbagliato. E' chiaro che nei minuti finali è stata una esercitazione difensiva", ha detto il tecnico neroblù Gian Piero Gasperini.

Vedi anche Coppa Italia, Atalanta-Lazio 3-2: Gasperini vola in semifinale Coppa Italia Coppa Italia, Atalanta-Lazio 3-2: Gasperini vola in semifinale "Arrivare in semifinale è un ottimo traguardo, questa è una competizione che cerchiamo di affrontare al meglio delle nostre possibilità e arrivare il più lontano possibile. La gara di domenica in campionato? Le due squadre sono queste, ci potrebbe essere qualche giocatore diverso, però la mentalità e la struttura rimane invariata, quando si incontrano sono partite sempre ricche di gol. E' chiaro che per noi questa vittoria è una grande spinta in vista di domenica. Abbiamo speso energie ma da qui a domenica le recupereremo tutte", ha aggiunto.

IL VICE DI INZAGHI: "DISPIACIUTI"
"Siamo dispiaciuti, abbiamo perso un'occasione importante. Siamo andati sotto e l'abbiamo ribaltata, ma purtroppo non siamo riusciti a gestire i momenti clou della gara". C'è rammarico nelle parole di Massimiliano Farris, vice allenatore della Lazio, dopo l'eliminazione subita ai quarti di Coppa Italia contro l'Atalanta. "Abbiamo preso gol in contropiede, su un nostro errore, ma siamo comunque stati bravi a rimanere in partita dopo il rigore - ha proseguito alla Rai - . La partita l'abbiamo fatta, poi giustamente l'Atalanta in dieci si è difesa. Avremmo dovuto allargare il campo come fatto nel finale, poi l'Atalanta ha fatto un bel fortino lì dietro. Peccato, era un'occasione importante ma dalle sconfitte si può imparare. Già domenica, di nuovo qui, avremo la possibilità di rifarci".

DE ROON FESTEGGIA COSI'

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments