Parma, Colomba nuovo allenatore

Ghirardi ha annunciato sostituto Marino

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Colomba, Getty Images

Franco Colomba è ufficialmente il nuovo allenatore del Parma. Lo ha annunciato la società emiliana. Il presidente Ghirardi è arrivato alla decisione finale due giorni dopo l'esonero di Pasquale Marino dalla guida tecnica della squadra. Marino ha pagato a caro prezzo l'ultima sconfitta interna col Bari, che ha relegato il Parma nei bassifondi della classifica. Colomba era stato esonerato dal Bologna prima dell'inizio del campionato.

L'accordo col nuovo tecnico sarà valido fino a giugno 2012. In mattinata Colomba ha avuto la rescissione con il Bologna, società a cui era comunque vincolato fino alla fine del prossimo campionato. Oltre al suo staff, Colomba avrà fra i propri collaboratori, anche come preparatore dei portieri, Luca Bucci, ex numero uno di Parma e Torino, attualmente membro del settore giovanile del club gialloblu.

Dopo un avvio confortante, nelle parole e nei fatti, la squadra è a rischio retrocessione nonostante gli innesti di gennaio. Il clima di tensione si è avvertito anche domenica negli spogliatoi del Tardini, quando sono volate parole grosse tra il capitano Stefano Morrone e il pugliese Marco Rossi. Motivo del contendere era l'eccessiva abnegazione del Bari, con la squadra di Mutti capace di strappare tre punti nonostante una situazione di classifica decisamente compromessa: "Sono molto dispiaciuto per quel che ho sentito dire in questi giorni - ha voluto chiarire lo stesso Morrone - Dopo una sconfitta tanto cocente come è stata per noi quella con il Bari può capitare che la carica agonistica e la stanchezza abbiano il sopravvento".

Il capitano è poi passato alla disamina dei fatti: "A pochi secondi dal fischio finale, insieme ai giocatori avversari si salgono gomito a gomito le scale che portano agli spogliatoi e basta una parola di troppo per accendere una discussione, anche animata. Perché di questo si è trattato. Nessun far west negli spogliatoi o rissa con Marco Rossi, nessuna scena terribile o che non sia mai stata vista in un dopo partita in altri stadi. Sono cose che possono succedere a fine gara. Con Rossi, comunque, ci siamo già chiariti".

COLOMBA: "CARTE IN REGOLA PER SALVARCI"

In serata sono anche arrivate le prime parole di Franco Colomba come nuovo allenatore del Parma: "Sono molto orgoglioso di essere in una piazza così importante. Dobbiamo difendere questa serie A: dunque dovremo unire le forze, compattarci e cercare di arrivare a questa salvezza. Mi aspetto molto dalla squadra, ha le carte in regola per arrivarci". Dopo l'esonero al Bologna, è arrivata per il tecnico la seconda chance: "Ho fatto bene ad aspettare perché ho avuto questa opportunità di allenare in A - ha detto Colomba -. Ho rifiutato molte offerte, per restare in una serie A che l'anno scorso ho difeso e meritato in una stagione per me importantissima. Per questo ringrazio il Bologna, ma adesso sono del Parma e penso solo al Parma". Ed a chi gli chiede che forse in questo momento serviva un allenatore dal pugno duro, caratteristica che non viene riconosciuta al tecnico bolognese, risponde che "fa parte dell'opinione pubblica, ma in questo momento non c'è nemmeno tempo per usare il pugno di ferro. Né pugni né sorrisi, bisogna responsabilizzare tutti, i giocatori ma anche la società e tutti quanti stanno intorno e vogliono bene a questo Parma".

I VOSTRI COMMENTI

Bubbarro - 05/04/11

Colomba? Bah...

segnala un abuso

crescini.domenico - 05/04/11

premetto che sono milanista però sono contento per il parma secondo mè Colomba è un ottimo allenatore salverà il parma dall'andare in serie B,gli faccio il mio in bocca al lupo.

segnala un abuso