Doppio Pato, Milan in semifinale

Coppa Italia: Samp ko 2-1 a Marassi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Doppio Pato, Milan in semifinale

Il Milan batte 2-1 la Sampdoria a Marassi e conquista le semifinali di Coppa Italia, dove affronterà il Palermo. Predominio rossonero nel primo tempo: Pato firma il vantaggio al 17' e poi il raddoppio con una grande giocata al 22'. Nella ripresa arrembaggio dei padroni di casa, che accorciano subito al 6' con Guberti di testa su bel traversone di Maccarone ma poi non trovano la rete del pareggio. Per Cassano fischi assordanti dagli spalti.

LA PARTITA
Riecco Pato, il Papero 'vecchia maniera'. Con una sua doppietta il Milan sbanca Marassi e ottiene il pass per le semifinali di Coppa Italia. Nel primo tempo i rossoneri controllano la gara senza problemi, con i padroni di casa che non riescono a organizzare la manovra. Al 17' l'1-0 degli ospiti: azione da calcio d'angolo, Thiago Silva serve di testa Pato che al volo mette alle spalle di Da Costa. Cinque minuti dopo, i blucerchiati cadono ancora: Volta perde un pallone sulla trequarti, la sfera arriva al limite dell'area, dove Pato con un tunnel si libera di Accardi e a tu per tu col portiere blucerchiato realizza il raddoppio. La Sampdoria prova a riaprire la gara con Macheda, Papastathopoulos salva su Maccarone e il Milan va al riposo avanti di due reti.

Altra musica nella ripresa. Al 6' i blucerchiati tornano a sperare, con Guberti bravo a insaccare di testa su uno splendido cross di Maccarone dalla destra. Il gol galvanizza la Samp, mentre il Milan cala alla distanza. Robinho costringe Da Costa alla deviazione in corner, ma gli uomini di Di Carlo insistono, a caccia del pari. Roma salva su Macheda, Guberti sfonda sulla fascia sinistra e fa tremare la difesa rossonera in un paio di occasioni ma il gol del pari non arriva. Soltanto fischi per l'ex Cassano, entrato alla mezz'ora. Il barese ha cercato, e sfiorato, anche il gol.

LE PAGELLE
Pato 7,5 - Riecco il vero Pato. Allegri può essere soddisfatto. Due gol di grande fattura, soprattutto il secondo, quando fa sparire la palla e poi se la rimette sul piede, giusto per metterla dentro.

Thiago Silva 7 - L'esperimento a centrocampo funziona a meraviglia e il brasiliano conferma l'ottima prova offerta in campionato contro il Cesena. Suo l'assist per l'1-0 di Pato e anche nel 2-0 è lui che toglie la palla a Volta e la serve al connazionale. Ottimo a coprire e a riproporsi.

Merkel 6,5 - Il giovanotto non ha paura di niente. Buono negli inserimenti e spavaldo quando c'è la possibilità di andare al tiro, anche da posizione impossibile.

Maccarone 6 - Positivo il suo esordio: regala l'assist a Guberti (voto 6,5) con un cross pennellato. Per il resto tanto movimento e tanta voglia di far bene. Il primo passo è compiuto.

van Bommel 6 - Gara ordinata e senza sbavature. Sacrificio e attenzione a tenere la posizione.


IL TABELLINO
Sampdoria-Milan 1-2
Sampdoria (4-4-2):
Da Costa 6,5; Zauri 6, Volta 5, Accardi 5, Ziegler 6; Mannini 6 (27'st Koman sv), Palombo 6,5, Poli 5,5 (20'st Tissone 5,5), Guberti 6,5; Macheda 6,5, Maccarone 6. A disposizione: Curci, Laczko, Cacciatore, Krsticic, Zaza. All.: Di Carlo.
Milan (4-3-1-2): Roma 6; Oddo 6,5, Papastathopoulos 6, Yepes 6, Antonini 6 (35'st Jankulovski sv); van Bommel 6, Thiago Silva 7, Emanuelson 6; Merkel 6,5; Pato 7,5 (41'st Ibrahimovic sv), Robinho 6 (33'st Cassano sv). A disposizione: Abbiati, Abate, Calvano, Oduamadi. All.: Allegri.
Arbitro: Mazzoleni di Bergamo
Marcatori: 17', 22' Pato (M), 6'st Guberti (S)
Ammoniti: Maccarone (S), Oddo (M)


LA CRONACA DELLA GARA:

45'st + 5' Finisce qui. Milan in semifinale
47'st
Destro di Cassano, palla a lato
33'st Entra Cassano: tutto lo stadio lo fischia
31'st
Traversone di Zauri dalla destra, in area nessuno raccoglie
29'st Ancora Guberti, tiro da dimenticare
27'st Sinistro al volo di Guberti, pallone alle stelle
17'st Roma respinge una botta ravvicinata di Macheda
15'st Ci prova Robinho, Da Costa devia in angolo
14'st Papastathopoulos atterra Macheda: per l'arbitro tutto regolare
9'st Ancora Guberti, traversone dalla sinistra: Roma esce e blocca
6'st Gran lavoro di Maccarone sulla fascia destra, cross e testa vincente di Guberti
6'st Accorcia la Samp: Guberti
3'st
Da Costa esce sui piedi di Merkel e sventa il pericolo
2'st Sinistro di Mannini da fuori, palla deviata in angolo
1'st Nessun cambio. Via alla ripresa

45'pt+1'
Squadre negli spogliatoi
45'pt+1' Pato carica il destro, conclusione fuori
43'pt Brivido Samp: Accardi anticipa provvidenzialmente Robinho
41'pt Ancora Samp con Guberti, cross messo in angolo da Oddo
40'pt Papastathopoulos 'mura' un tiro ravvicinato di Maccarone
32'pt Macheda si libera di Papastathopoulos, diagonale a fil di palo
30'pt Tiro-cross di Oddo, intercetta Merkel. La mira non c'è
28'pt Macheda prova a sorprendere col sinistro Roma, che alza in angolo
25'pt Palombo scarica dalla distanza, tiro a lato
22'pt Grande azione del Papero: dribbling vincente e palla dentro
22'pt Raddoppio del Milan: Pato
17'pt Il brasiliano raccoglie una sponda di testa di Thiago Silva e batte Da Costa
17'pt Milan in vantaggio: Pato
16'pt
Staffilata di Thiago Silva da fuori deviata in angolo
11'pt Grande recupero in velocità di Palombo su Merkel
7'pt Robinho la mette dentro ma il brasiliano era in fuorigioco
6'pt Prima conclusione: Merkel su appoggio di Emanuelson. Palla a lato
1'pt Calcio d'inizio della Sampdoria: partiti
Cassano accolto da una bordata di fischi dai suoi ex tifosi

I VOSTRI COMMENTI

ipiutitolati - 27/01/11

non ho mai avuto dubbi sul talento del papero..è un talento di livello mondiale e non dimentichiamoci che ha 20/21 anni,quindi quando mi si dice che deve essere ceduto mi vien da ridere.
non facciamo lo stesso sbaglio che fecerò i cuginastri con balotelli(sacrilegio).
credo non accadrà,mica siamo l'inter..noi siamo una società seria!!!

segnala un abuso

j-o-h-n-n-y-7 - 27/01/11

lucarosso-nero - grande !!! scrivamo le stesse cose perche' in noi scorre sangue ROSSONERO!!!!!
FORZA VECCHIO CUORE ROSSONERO!!!

segnala un abuso

3dC-leoni - 27/01/11

Pato vuole andare via...c'è troppa concorrenza...Allegri nn lo vuole...
MA VIENI ALLA JUVE!!!!!PAto è favoloso..da noi che nn c'è un attaccante ti danno in mano le chiavi della città!!e fai trenta gol!Stessa cosa varrebbe con benzema...voglia di riscattarsi...squadra in crescita..senza grandi nomi. DELPIERO a parte!

segnala un abuso

elpapero7 - 27/01/11

Ale ale ale ale pato pato ale ale ale ale pato pato !!!! ke giokatore

segnala un abuso

lucarosso-nero - 27/01/11

jonny ma scriviamo le stesse cose????????siamo sulla stessa lunghezza d'onda allora!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!balotelli lasciamolo dov'è!!!!!!pato ne vale tre!!!!!!

segnala un abuso

lucarosso-nero - 27/01/11

big bang 22 nn scrive nulla su pato oggi???????????qualcuno ,lo critica ancora?????sarò di parte,ma il secondo goal che bello è???????chapeaux:*-)

segnala un abuso

milan.mr91 - 27/01/11

ottimo esordio di emanuelson e van bommel ke squadra quest'anno si rischia di vincere tutto!!!!!

segnala un abuso

MarcoRock - 27/01/11

PRIMAsquadraDImilano
non sono d'accordo sulla incompatibilità tra Pato e Ibra. Per me è solo questione di mettersi a disposizione : l'anno scorso Pato ha giocato largo a destra perchè c'era Borriello (ed ha comunque fatto molti goal). Quest'anno deve fare lo stesso e, anzì, svariare e scambiarsi con Robinho...
I grandi campioni possono e devono giocare assieme


segnala un abuso

GiovyRossonero - 27/01/11

Signori rossoneri, ma scherziamo, ma veramente c'è qualcuno che voleva privarsi del nostro paperino. E' assurdo, è un signor calciatore, che come ha detto un certo Costacurta, "è solo secondo a Messi". Un plauso va ai nuovi che hanno giocato una gran partita, ma anche a Merkel (grande giovane) ed a Robinho (grande acquisto). Forza Milan, come d'incanto...Pato...

segnala un abuso