Primavera: scudetto al Genoa

Finale: i rossoblu battono 2-1 l'Empoli

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tempo reale

La rosa dell'Empoli

Un "triplete" anche per il Genoa: dopo avere conquistato la Coppa Italia nella scorsa stagione e la Supercoppa all'inizio di questa, la squadra Primavera rossoblu si laurea campione d'Italia grazie alla vittoria per 2-1 sull'Empoli nella finale di Macerata. I giovani Grifoni hanno concretizzato la loro superiorità con i gol di Polenta, su rigore, al 45' e di El Shaarawi al 59'. L'Empoli reagisce tardi e non basta la rete di Puccinelli al 70'.

Un successo complessivamente meritato, quello dei Grifoncini, che prima di subìre un logico calo fisico, oltre che la reazione dell'Empoli, hanno sfoderato tutta la loro qualità: compattezza dietro, velocità e fantasia davanti. Specie nel primo tempo, Ragusa e El Shaarawi hanno messo a soqquadro la retroguardia toscana: e proprio dalle incursioni dal primo è nato il gol del vantaggio rossoblu. Dopo un primo episodio in cui Ragusa aveva subìto un chiaro fallo da rigore - non fischiato - l'esterno è stato nuovamente steso in area da Angella (infortunatosi nell'occasione) e Polenta ha avuto la possibilità di mettere la partita sui binari desiderati dai rossoblu, ancora devastanti nel primo quarto d'ora della ripresa.

Dopo il 2-0 di El Shaarawi, il Genoa tira il fiato e sale l'Empoli, scosso anche dalle sostituzioni operate da Donati. Il neo-entrato Puccinelli apre 20 minuti di speranza per i toscani, ma il Grifo regge bene e conduce in porto l'impresa più bella. Un tricolore che impreziosisce ancora di più il grande lavoro del settore giovanile del club e che consegna a Gasperini almeno tre-quattro elementi (Polenta, Ragusa, El Shaarawi, Terigi) che appaiono pronti per il grande salto. Da campioni d'Italia, poi, sarà più facile. 

EMPOLI-GENOA 1-2

EMPOLI: Addario, Mazzanti, Angella (1'st Mori), Tonelli, Tognarelli;  Saponara, Signorelli, Crafa (9' Lo Sicco), Guitto; Dumitru, Fabbrini (19' st Pucciarelli). A disposizione: Rossi, Alderotti, Shekiladze, Duarte. All. Donati.

GENOA: Perin; De Bode, Bertoncini, Terigi, Polenta; Gucher (37' Lazarevic), Cofie, Doninelli; Ragusa, Chinellato (37' st Boakye), El Shaarawy. A disposizione: Stillo, Ferraro, Carlini, Ymeri, Grea, Miracoli. All. Chiappino.

Arbitro: Pasqua di Tivoli

Marcatori: 45' rig. Polenta (G); 14' st El Shaarawi (G); 25' st Puccinelli (E)

Ammoniti: Gucher (G), Tognarelli (E), Tonelli (E), Ragusa (G)

LA CRONACA

93' Fine della partita. Empoli-Genoa 1-2, Genoa campione d'Italia Primavera!
90'
Pasqua decreta tre minuti di recupero
84'
Il Genoa toglie Chinellato e mette Boakye, subito pericoloso
75' Forcing dell'Empoli. Perin devia in angolo una punizione di Guitto
70' Pucciarelli sfrutta bene un buco sul lato destro della difesa genoana e infila in diagonale
70' GOL DELL'EMPOLI: 1-2
69'
Doppia occasione per l'Empoli in piena area, Perin chiude lo specchio due volte
63'
Genoa padrone del campo: bravo Addario a negare il 3-0 a Chinellato
59' Contropiede rapidissimo dei rossoblu condotto e concluso da El Shaarawi
59' GOL DEL GENOA: 2-0

50'
Gran guizzo di El Shaarawi, che viene rimpallato due volte al momento del tiro
46' Partita ripresa: l'Empoli ha tolto Angella, autore del fallo da rigore, e ha inserito Alderotti

45' Fine del primo tempo. Empoli 0, Genoa 1
45' GOL DEL GENOA! Polenta ha trasformato il rigore spiazzando Addario
44' Calcio di rigore per il Genoa. Fallo su Ragusa
40'
Ammonito Gucher per un fallo su Saponara
35' Grossa occasione per il Genoa: spunto di Ragusa, assist per Chinellato a pochi metri dalla porta, la difesa dell'Empoli respinge complice anche un tocco di mano
34' Clamoroso rigore per il Genoa non visto dall'arbitro Pasqua per un chiaro fallo su Ragusa
30' Il Genoa sembra crescere e si mantiene nella metà campo avversaria più dell'Empoli
19' Bella partita, con rapidi rovesciamenti di fronte. Pericoloso l'Empoli su azione d'angolo
 8' Conclusione ravvicinata di Chinellato in area empolese: bella risposta di Addario
 3' Gran destro da almeno 35 metri dell'empolese Signorelli: alto non di molto
 1' Partita cominciata. Presenti due folte rappresentanze delle due tifoserie

I VOSTRI COMMENTI

- 07/09/10

segnala un abuso

anyline - 10/06/10

Egregio sostenitore della controfigura di Popeye,...Stiamo parlando di Coppa Italia, Super Coppa e Scudetto!
Non mi risulta che ci siano i presupposti per fare comparazioni a quello che siete riusciti a fare voi qualche anno fa!...Ha,ha,ha... Re Ciclare prego, circolare!!!...Ha,ha,ha

Ps: Grazie alla redazione per il servizio.

segnala un abuso

Gianlu_Magno - 09/06/10

Torna sulla terra Anyline....hanno vinto uno scudetto come la Samp qualche anno fà...e la Samp non è arrivata 4° grazie a loro...il salto tra primavera e prima squadra e molto grande!! miraccomando "pompateli" come sapete fare così scoppiano tutti....aahaahahahhaha!!!!

segnala un abuso