"Barca ossessionato dalla finale"

Mourinho: per l'Inter è solo un sogno

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Josè Mourinho

Il clima che a Barcellona stanno creando intorno alla semifinale di ritorno di Champions contro l'Inter non spaventa Mourinho: "Per noi la finale è un sogno, per loro un'ossessione chiamata Madrid e Santiago Bernabeu - ha detto il tecnico portoghese alla vigilia - Che problema c'è per la squadra più forte del mondo rimontare un 3-1". Sulla formazione: "Sneijder non è al top ma gioca di sicuro". Su Balotelli: "E' venuto per colpa di Stankovic".

Ti aspettavi certe parole di alcuni giocatori del Barcellona? Dimostrano che hanno paura...
Difficile per me commentare perché non lo so. I giocatori sono liberi di dire quello che vogliono. Io sono qui per giocare una partita che è importante, ma come lo sono tante altre. Solo loro possono dire quello che sentono.

Come sta Sneijder?
Sneijder sta bene e giocherà. Vedremo se riuscirà a giocare al top. Nessun dubbio, gioca. Abbiamo fatto l'ultimo allenamento, la risposta è stata non positiva ma equilibrata. Ci sono altre gare importanti, una decisiva in campionato contro la Lazio e una finale di Coppa, però devo rischiare. Questa partita è una semifinale non una finale. Ci sono ancora 90', tutto finisce domani. E' più importante che l'andata ma la finale è una finale.

La formazione?
Io non cambio tanto. Quando cambio è per dare riposo a qualche giocatore che ha più chilometri nelle gambe. Giocheranno di sicuro Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti, Cambiasso, Sneijder, Milito, Eto'o.

Cosa si aspetta domani?
Si riparte da un 3-1 con 90' da giocare. Il calcio è pieno di esempi di squadre che a fine primo tempo vincono con due-tre gol di vantaggio... Qual è il problema per la miglior squadra del mondo ribaltare il 3-1? Che bisogno c'è di fare la guerra? Non è un dramma. Messi non ha mai segnato contro Mourinho? Se giochiamo io contro lui finisce 50-0 e io non tocco palla... Lui può fare sempre gol. Le mie squadre giocano a zona non a uomo. Con un po' di fortuna e di casualità...

Cosa significa questa finale?
Io ho già vinto la Champions. Questa generazione interista non l'ha mai vinta, è da quasi 40 anni che non gioca una finale. Io voglio contribuire a far sì che Moratti, i tifosi, i giocatori raggiungano questo sogno. Io voglio aiutare il lavoro dell'arbitro e pensare solo al calcio. Se i giocatori del Barcellona non vogliono farlo... Questa non è un'ossessione, è soltanto un sogno. Per il Barcellona è un'ossessione giocare la finale. Un sogno è legato all'orgoglio. Il loro sogno è stata la finale di Roma e quella di Parigi. La loro ossessione si chiama Madrid e Santiago Bernabeu.

Io ho capito tutto. Era il 1997 ed ero col Barcellona a Madrid come 'traduttore' in una finale di Coppa del re. Sembrava di aver vinto la Coppa del Mondo. Stare con la bandiera catalana e l'inno del Barcellona al Santiago Bernabeu è una cosa incredibile.

Non pensa che tutta questa atmosfera sia stata creata contro di lei?
Io sono un professionista, mi dedico tutto alla mia squadra, l'ho sempre fatto e non cambierò niente (interruzione per la suoneria di un cellulare e Mou sorride, ndr). Un ristorante a Oporto insieme a Benquerença? Nessun ristorante. Forse a Oslo. Di Guardiola con un'altra persona... Non ho tempo per gli affari, per nessun tipo di business.

I giornali hanno promesso l'inferno...
Si gioca dal 1' all'ultimo minuto. Se ho bisogno della scorta? Io no, mi siedo in panchina.

Che differenza da quel 29 novembre?
Il 29 novembre ricordo la partita e la conferenza stampa dopo ed è stata la più facile della mia carriera: una squadra ha vinto e ha meritato, l'Inter ha perso e non c'era. Domani spero sia una gara completamente diversa. Allora il Barcellona ha avuto una superiorità enorme. E' stata una gara molto facile da commentare. Spero che sia diversa come lo sono state le due gare di andata. Il Barcellona continua ad essere la grande squadra di allora e noi siamo meglio. 

Balotelli?
Balotelli è qua per colpa di Stankovic, che ha pianto perché voleva venire. Gli ho detto "Cosa vuoi venire, a fare le vacanze? Non puoi giocare. Allora, se vieni tu vengono tutti e sono tutti convocati"

L'arbitro?
A me non preoccupa. A me preoccupano i giocatori che vogliono complicare la vita dell'arbitro.







 

I VOSTRI COMMENTI

nuccio54 - 28/04/10

x shaun1981
Scusa il ritardo ma stavo al lavoro.
Si vabbè tutto, ma la cosa più importante è fare pulizia davvero, e se l'inter non pagherà un prezzo anche simbolico per il suo coinvolgimento, che certo non è sullo stesso piano di quello di Moggi & C. (Giraudo mi sembra che, anche penalmente... abbia dato, anzi preso), allora la sensazione di non EQUITA' serpeggierà tra chi non si aspetta vendetta ma giustizia.
Dopo di che preoccupiamoci di crescere come civiltà e sportività..

segnala un abuso

TheDrake - 28/04/10

LO DICO ORA CHE SIAMO IN CORSA SU TUTTO...
ANCHE SE FACCESSSSIMO ZERU TITULI(COSA CHE NON CREDO)
QUESTA è E RIMANE UNA STAGIONE MERAVIGLIOSA..

segnala un abuso

kurgan32cs - 28/04/10

willkey ... hai ragione..me l'ero scordato... favoloso

segnala un abuso

adointer - 28/04/10

vuole prendere AOGO?prendessero Bonucci,Ranocchia allora...neanche serviva comprare T.Silva..e io dovrei essere obiettivo..semplicemnte non mi piaciono ste storie sugli stranieri dell'Inter..Conta i catalani del Barca quanti ce ne sono...

segnala un abuso

adointer - 28/04/10

@ daniloponari:ma quello ti sto dicendo...io non dico che Inter ha giocatori italiani in rosa ma semplicemente dico CHE CAXXO MI SERVONO GIOCATORI ITALIANI SE GIOCARE NON SANNO??quelli che ci sono nessuno li vende,secondo te Inter non si prende Chiellini,Montolivo ecc...e chi glieli da'??Milan cerca attaccante?perchè cerca Dzeko,Luis Fabiano,Adebayor??perchè non prende G.Rossi,Macheda,Miccoli,Cassano??

segnala un abuso

interistibarboni - 28/04/10

forza barca.....dacci una nuova data da ricordare oltre quella del 5 maggio 2002!!!!!!!!!

segnala un abuso

TheDrake - 28/04/10

PRIMA DELLA PARTITA D ANDATA CREDEVO
CHE AVESSIMO IL 20 PER CENTO DI POSSIBILITA
DI FARCELA ADESSO DICO ABBIAMO IL 51 CERCHIAMO
DI NON BUTTARE QUESTA ENORME OCCASIONE..
2 GOAL LORO LI FANNO DOBBIAMO SEGNARE PER FORZA..
SE L INTER NON VA IN FINALE L ITALIA PERDE
UN POSTO IL CHAMPIONS...PRATICAMENTE ALMENO UNA TRA
JUVE E MILAN RIMARRA FUORI DAL 2011 IN POI..

segnala un abuso

willkey - 28/04/10

x kurgan32cs
e Ibra a casa a rosicare no???

segnala un abuso