Effetto-Terry: botte al Newcastle

Sms della ex: Carroll frattura Taylor

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Andy Carroll

Altro che sconfitte, dualismi, problemi con gli allenatori: gli spogliatoi inglesi continuano a essere sempre più scossi dalle donne. Il nuovo episodio della saga aperta al Chelsea dal triangolo Terry-Bridge-Vanessa Perroncel si è verificato al Newcastle, e stavolta con allegati danni materiali: l'attaccante Andy Carroll ha scoperto sms inviati dalla sua ex-fidanzata al compagno di squadra Steven Taylor, affrontato e messo ko da un violento pugno alla mascella. Il difensore ha riportato una frattura che potrebbe costargli il resto della stagione e la castagna è stata forte a tal punto che anche Carroll ha dovuto ricorrere alle cure dei medici per una microfrattura alla mano.

La società, per il momento, si trincera dietro i "no comment" e non ha ancora preso provvedimenti nei confronti di Carroll, che tra l'altro si trova libero su cauzione e in attesa di processo per un'aggressione che risale allo scorso anno. Taylor, invece, era giusto reduce da un infortunio al ginocchio che l'aveva tenuto fuori per oltre due mesi: curioso che, come Terry, il giocatore sia il capitano della squadra e abbia lo sia stato anche della Nazionale Under 21 inglese. Si può iniziare a parlare di "fascino della fascia"?

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento