"Buonanotte non rischia la vita"

Bollettino medico dopo lo schianto

Diego Buonanotte, 21enne stella del River Plate, coinvolto sabato in un incidente stradale in cui sono morte tre persone, è stato trasportato in aereo a Buenos Aires e ricoverato in ospedale in terapia intensiva. Secondo il bollettino medico "Buonanotte sarà operato per la riduzione della frattura all'omero. C'è anche una lesione al polmone destro, anche se non sembra compromessa la funzione respiratoria e quindi non c'è pericolo di vita".

Al giocatore, che ha subito anche una frattura alla clavicola, nei prossimi giorni verrà anche fornito un supporto psicologico, perché non sa ancora che i suoi tre amici d'infanzia, che erano con lui nella vettura guidata proprio da Buonanotte, sono tutti morti. Secondo quanto ha fatto sapere la polizia, il quartetto stava tornando da una discoteca e a causare l'incidente sarebbero state la pioggia e l'eccessiva velocità. Buonanotte è stato l'unico superstite perché era anche l'unico ad aver allacciato la cintura di sicurezza.

La polizia però indaga per capire se il giocatore, ora atteso da 6-8 mesi lontano dai campi, aveva fatto uso di alcol. In questo caso, Buonanotte rischierebbe l'accusa di omicidio colposo che prevede, secondo quanto stabilisce il codice penale argentino, dai due ai cinque anni di prigione.

27 dicembre 200918:23

  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Microsoft Live
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark
[an error occurred while processing this directive]