Ancelotti, grazie Drogba: 2-1

Doppietta: il Chelsea parte bene

Carlo Ancelotti comincia bene, ma dopo molte sofferenze, la sua avventura in Premier League col Chelsea. I Blues battono all'esordio a Stamford Bridge l'Hull City per 2-1 grazie a una doppietta di Didier Drogba, assoluto protagonista del match. Dopo il vantaggio a sorpresa degli ospiti con Hunt al 28', l'ivoriano è salito in cattedra e ha realizzato l'1-1 al 37' su punizione e, dopo un lungo assedio, il gol-vittoria al 92'

E Drogba ha fatto capire, ben oltre i gol, di essere in questo momento l'uomo fondamentale per le ambizioni del Chelsea. Movimento, forza fisica, grande determinazione: Didier si prende in spalla una squadra che a tratti gioca anche un calcio già piacevole, ma che pecca, come un certo Milan ancelottiano, di mancanza di concretezza, di quel pizzico di cattiveria in più negli ultimi 16 metri per fare male all'avversario. Le occasioni per vincere con meno affanni non sono certo mancate, al Chelsea. Nella ripresa, quando i Blues hanno cominciato a giocare meglio grazie allo spostamento di Essien nel ruolo che doveva essere di Pirlo, sono stati almeno quattro (con Anelka sul banco degli imputati) i palloni che chiedevano solo di essere spinti dentro. Gli sprechi, come sempre capita, stavano per costare caro quando in pieno recupero Drogba, con uno spunto e una conclusione da autentico fuoriclasse, ha consentito ad Ancelotti di mantenere lo "smile" che ha caratterizzato fino a questo momento la sua Inghilterra.


CHELSEA-HULL CITY 2-1
Marcatori: 28' Hunt (H); 37' Drogba (C); 47' st Drogba (C)

CHELSEA (4-4-2):
Cech; Bosingwa, Carvalho, Terry, A.Cole; Essien, Mikel (1' st Ballack), Lampard, Malouda (24' st Deco); Anelka (34' st Kalou), Drogba. A disposizione: Turnbull, Ivanovic, Hutchinson, Sturridge. All.: Ancelotti.
HULL CITY (4-5-1): Myhill; Mouyokolo, Turner, A.Gardner, Dawson; Mendy (33' st Geovanni), Marney (44' pt Barmby), Olofinjana, Boateng, S.Hunt (24' st Ghilas); Folan. A disposizione: Duke, Zayatte, Halmosi, Cousin. All.: Phil Brown.
Arbitro: Wiley
Ammoniti: Mendy (H), Barmby (H)

LA CRONACA

90'+6' Fischio finale. Chelsea batte Hull City 2-1
90'+4'
Kalou sfiora il 3-1 con un tiro a giro dal limite
90'+2' Strepitoso gol di Drogba, che parte da lontano si allarga sulla sinistra e beffa Myhill con un magnifico pallonetto nell'angolino.
90'+2'GOL DEL CHELSEA!
89'
Cech evita la clamorosa beffa al Chelsea superandosi su un tiro-cross di Folan deviato da Carvalho
88' Carvalho ci prova di testa sull'11° corner per il Chelsea: alto
84' Il Chelsea sembra avere esaurito la spinta per attaccare con continuità
80' Altra chance sprecata dal Chelsea col neo-entrato Kalou, che alza di testa un perfetto cross di Deco
79' Ci prova anche Ballack, niente da fare
76' Bosingwa libera il sinistro, Myhill bravo a deviare in angolo
75'
Essien col destro da fuori area, non centra lo specchio della porta. Chelsea con Deco in campo al posto di Malouda
67' Entrataccia di Barmby su Cole. Ammonito.
65'
Occasione per l'Hull City, con due attaccanti soli in area. Boateng non trova l'attimo giusto per correggere in rete
60' Altra palla interessante in area dell'Hull, Anelka non ci arriva
56' Mischia davanti alla porta dell'Hull, Drogba si vede respingere un tiro sulla linea. Poco dopo, ancora Myhill su Drogba
54' Anelka ancora messo da Drogba davanti alla porta. Turner lo anticipa in extremis
53' Il Chelsea continua a premere. Essien si è spostato nel ruolo di regista arretrato e la manovra è migliorata
46' Dopo soli 30 secondi, Anelka fallisce una palla-gol clamorosa a 5-6 metri dalla porta. Assist di Anelka
46'
Riprende il match. Ancelotti sostituisce Obi Mikel con Ballack

45'+3' Tutti negli spogliatoi. Chelsea-Hull City 1-1
45'+1
Ammonito Mendy per una brutta entrata su Malouda
43' Ancora Drogba, bravissimo a liberare il destro e a calciare da una ventina di metri. Tiro centrale
41'
Chelsea rinfrancato dal pareggio, torna la pressione sull'Hull. Parato un tiro di Essien da fuori area
37' Perfetto calcio di punizione di Didier Drogba da circa 25 metri. Myhill rimane fermo
37' Pareggio del Chelsea! 1-1
32'
Il Chelsea cerca di non perdere la calma e giocare palla a terra. L'Hull si difende bene.
28'
Segna Hunt (odiato dai tifosi del Chelsea per avere provocato il grave infortunio di Cech), che tocca in rete a porta vuota dopo un'azione caratterizzata da diversi rimpalli
28' Hull City in vantaggio!
25'
Dopo una breve fase di stanca, riecco il Chelsea: tiro di Malouda a colpo sicuro ribattuto da un difensore, colpo di testa di Essien a lato
17'
Rovesciamento di fronte e bella parata di Cech su un tiro di Boateng dal limite dell'area
15' Terry svetta su angolo, testata un filo sopra la traversa
14' Marney, solo in area del Chelsea, raggiunto da un cross di Hunt: alto il colpo di testa
10' Lampo dell'Hull, esterno destro di Boateng a lato
  7' Chelsea padrone del campo specie sulla fascia destra. L'Hull non esce dalla sua metà campo
  2' Drogba ha subito la palla dell'1-0 su cross di Essien da destra: tiro al volo da posizione centralissima, fuori
  1' Partita cominciata dopo un lunghissimo applauso dedicato alla memoria di Sir Bobby Robson

15 agosto 200918:44

  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Microsoft Live
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark
[an error occurred while processing this directive]