La difficile arte dell'ascoltare

La replica di Crosa dopo il servizio del Tg5

Claudio Ranieri

Ascoltare è arte difficile, ed allora ecco a beneficio di quella parte di affezionati juventini che magari per distrazione non sono in sintonia, le parole usate nel contesto del mio commento. "... Poi, c'è Milan-Juventus, che per il momento resta in corsa per il secondo posto. Il Milan in serie positiva, la Juventus arrancante. Ranieri è teneramente onesto quando afferma che tra infortuni ed altro questo è il valore della Juventus. Solo i fanatici del blasone non possono accorgersi della realtà. Per migliorare artificialmente il rendimento di una squadra esistono farmaci doping e condizionamenti arbitrali e queste non sono certo pratiche da seguire . Ecc. Ecc..."

E' evidente come si renda omaggio al lavoro di Ranieri che in condizioni difficili ha portato ad una situazione che nell'edizione del mattino ho definito "nobile corsa per il secondo posto", una squadra come la Juventus che di problemi fisici ne ha dovuto sopportare in quantità industriale.
Lo ha fatto con dignità, e con lui la società, senza ricorrere a scorciatoie che fanno parte dello sport. Comprendere ed accettare il proprio valore è un'altra arte difficile. Non c'è parola che quando pronunciata possa non essere strumentalizzata. Non foss'altro che per storia e cultura personale sono sicuro di averle pronunciate in purezza di cuore e di mente. Non sono poi così sicuro, mi vien ora da pensare, sia stato per una parte di chi le ha ascoltate.

Giacomo Crosa

ECCO IL VIDEO DEL TG5

27 aprile 2009

I VOSTRI COMMENTI

- 14/08/09

- 04/06/09

stefania - 22/05/09

davvero una caduta di stile imprevista caro dott. crosa
la replica e' ancor più' patetica, faceva meglio a stendere un (pietoso) vedo.

mah che aggiungere, speriamo in futuro sentirla giudicare altre formazioni con maggio tranquillità' di pensiero.
anzi, speriamo di non sentirla piu' pontificare.

un (simpatico) abbraccio

stefania

- 17/05/09

JUVE LADRONA - 05/05/09

CAri gobbetti,come vi roode,come vi roooooodeeeeeee!!!!!!ahahahahahahah!!sono 3 anni ke mi faccio una bella risata,xkè giustizia è fatta,anzi è stata fatta al 5%!!!!!!xkè voi,cari odiati GOBBETTI,rubavate gia nel 98,qndi figuratevi voi!!!x qsto,state zitti,non piangete ke vi è andata anke buona!!LA VERITA VI FA MALE!!!!!!!

Roberto M. - 04/05/09

Chieda scusa a milioni di juventini e quando Mourinho impreca e sbraita impunito con arbitri e 4° uomo si sottolinei la totale sudditanza. Si vergogni piccolo uomo, si ricordi di Kallon, di Recoba clandestino, di bilanci falsati, di scudetti a -15, di esempi brasiliani (a squaldrine appena possono) per i giovani d'oggi (Ronaldo e Adriano), che schifo!!

InterPiangina - 03/05/09

Per Giacomo, tu le avrai anche lette, ma è molto probabile che non ci hai capito niente. Dal processo di Napoli uscirà la stessa sentenza di assoluzione del processo di Roma, in quanto gli atti scatenanti il processo sono gli stessi. Aaaaahhhh, poveri omini questi tifosi perdazzurri rancorosi...

[an error occurred while processing this directive]