I talenti della Viareggio Cup 2009

I 10 nomi pronti a diventare stelle

Vincenzo Fiorillo

Da Zoff a Cassano, passando per Baggio e Del Piero. E' lunghissima la lista di campioni sbocciati nella storia della tradizionale kermesse giovanile di Viareggio. Una fucina di talenti  impressionante, una garanzia di qualità per tecnici e osservatori che ogni anno, a carnevale, accorrono puntuali in Versilia per ammirare le gesta dei futuri campioni del domani. E anche quest'anno, nella 61.ma edizione della manifestazione, i potenziali fenomeni non sono mancati.

Questi i 10 ragazzi più interessanti che si sono messi in mostra nella Viareggio Cup 2009:

AYUB DAUD Data di nascita: 24.02.1990 Ruolo: Centrocampista Squadra: Juventus
La sorpresa di questa Viareggio Cup 2009. Che fosse un ragazzo in gamba si sapeva, ma che potesse mettere a segno ben 8 centri in 6 gare era davvero impensabile alla vigilia. Il fantasista somalo, con i suoi gol e le sue grandissime giocate, ha letteralmente trascinato la Juve alla vittoria finale, confermando tutto ciò che di buono era stato speso sul suo conto. Un esterno offensivo dalle grandissime doti tecniche e balistiche, che ama svariare su tutto il fronte d'attacco. Calcia bene con entrambi i piedi ed è dotato di un tiro da fuori micidiale. L'unico limite che potrebbe frenare la crescita di questo autentico talento è il fisico, ancora gracile ed esile.

VINCENZO FIORILLO Data di nascita: 13.01.1990 Ruolo: Portiere Squadra: Sampdoria
In assoluto il miglior portiere italiano Under 20. L'ha dimostrato l'anno scorso nel campionato primavera, l'ha confermato quest'anno a Viareggio: è lui il numero 1 del futuro. Tra i pali è una sicurezza e nelle uscite convinto e deciso. Ha tutte le carte in regola per diventare un estremo difensore di grande livello. Piace alla Juve per il dopo Buffon.

WINSTON REID Data di nascita: 03.07.1988 Ruolo: Difensore Squadra: Midtjylland
Dopo l'exploit della scorsa edizione di Simon Kjaer, è il turno dell'ex compagno di reparto Winston Reid. E' lui una delle rivelazioni più sorprendenti della Viareggio Cup 2009. Difensore centrale dal fisico statuario (1,90cm per 87 kg), Reid è nato in Nuova Zelanda ma è in possesso anche della cittadinanza danese. Su di lui ha già messo gli occhi la Fiorentina.

GUIDO MARILUNGO Data di nascita: 09.08.1989 Ruolo: Attaccante Squadra: Sampdoria
Protagonista lo scorso anno della trionfale cavalcata della primavera blucerchiata in campionato e in coppa Italia, l'attaccante marchigiano ormai non è più una sorpresa. Seconda punta brevilinea e rapida, anche quest'anno ha fatto vedere di che pasta è fatto, trascinando i suoi fino alla finale della coppa Carnevale. Aggregato alla prima squadra come quinto attaccante, ha esordito in Serie A  il 18 gennaio scorso nel match  contro il Palermo e ha già scavalcato nelle gerarchie del tecnico Mazzarri l'uruguyano Fornaroli.

LORENZO ARIAUDO Data di nascita: 11.06.1989 Ruolo: Difensore Squadra: Juventus
Molto più di una speranza, praticamente una certezza. Dopo l'ottimo esordio da titolare in prima squadra nella difficile trasferta dell'Olimpico contro la Lazio, il centrale difensivo bianconero ha confermato le sue eccellenti qualità anche con i pari età, dando sempre una grande sicurezza alla retroguardia e guidando diligentemente tutto il reparto. Pronto per il grande salto.

LUCA TREMOLADA Data di nascita: 25.11.1991 Ruolo: Centrocampista Squadra: Inter
Della stessa nidiata terribile dei classe 91' nerazzurri (con lui i vari Santon, Caldirola, Obi e  Destro), in questo Viareggio non ha avuto le chance di mettersi in mostra che avrebbe meritato. Per lui la magra consolazione di aver deciso, nell'unica partita in cui è stato impiegato da titolare, il match contro il Palermo. L'età comunque è dalla sua parte e siamo convinti che le occasioni per esprimere il suo immenso talento in futuro non mancheranno.

DENIS D'ONOFRIO Data di nascita: 03.07.1989 Ruolo: Attaccante Squadra: Torino
Questo attaccante ha un fiuto del gol come pochi. E' lui il vicecannoniere del torneo con 6 reti, dietro solo allo scatenato Daud. Può giocare sia da prima che da seconda punta, ed è dotato di un istinto del gol innato e di una capacità di lettura sotto porta impressionante. Ha segnato in tutte le categorie giovanili del Torino e molti tifosi granata spingono per vederlo subito in prima squadra.

ALESSANDRO TUIA Data di nascita: 08.06.1990 Ruolo: Difensore Squadra: Lazio
A Roma parlano di lui come il nuovo Nesta. Forte fisicamente, dotato di un gran senso dell'anticipo, è anche molto bravo tecnicamente ed è il primo a far ripartire l'azione. E' capitano e leader indiscusso della squadra e già da qualche tempo è nel giro della prima squadra. Uno dei pilastri della Nazionale under 18 di Francesco Rocca.

AMIR BAZHEV Data di nascita: 15.10.1988 Ruolo: Centrocampista Squadra: Spartak Mosca
Esterno offensivo dal carattere d'acciaio e dal destro fulminante. E' una sorta di piccolo Nedved,  abile a svariare costantemente su tutto il fronte offensivo. In questo Viareggio ha dimostrato di essere soprattutto un giocatore generoso, che lotta sempre fino all'ultimo e che non ci sta mai a perdere. Per lui hanno già iniziato a suonare le sirene inglesi.

ANTONIO GERMAN Data di nascita: 15.03.1991 Ruolo: Attaccante Squadra: Queens Park Rangers
Una delle sorprese più piacevoli della competizione. Attaccante molto forte fisicamente, è il punto di riferimento centrale del tridente di attacco del QPR composta da altri due classe' 90 molto interessanti, ossia Romone Rose e il colombiano Angelo Balanta. Il suo biglietto da visita è stato il gran gol al volo realizzato nella partita inaugurale contro l'Inter. Poi l'inglesino si è ripetuto anche nelle altre due gare del girone, andando a segno ancora 2 volte ed esibendo sempre tante buone giocate. Ennesima scommessa vinta dal consulente di mercato dei QPR Gianni Di Marzio.

Cristiano Rossetti

24 febbraio 2009

I VOSTRI COMMENTI

riccardo - 22/06/09

spero che il milan ringiovanisca non ne possiamo più di guardare gli stessi undici da 10 anni a questa parte
giovani under 21 tra i più forti del mondo
.forza milan
da te c'è lo aspettiamo

Dony - 14/03/09

sentite secondo me la juve ha vinto il trofeo di viareggio perk abbiamo ottimi giovani che hanno esordito in prima maglia e grazie a ranieri che gli da fiducia

antonio - 14/03/09

ariaudo è il migliore

toda89 - 13/03/09

i più forti di sempre delle giovanili del milan sn paloschi che ha già esordito in serie a e nn dovete guardare l'età ma la forza di una squadra xk noi abbiamo un certo pato ke é capace di fare reparto da solo ke quando parte nn loferma più nessuno!!! FORZA MILAN siamo i più forti anke se in uesti ultimi 2anni nn abbiamo dimostrato nnt x ora!!! CIAOOOOOOOO!!!

teo - 13/03/09

giocatori giovani che servirebbero a squadre italiane soprattutto al milan che deve ringiovanire la rosa

gaetano96 - 12/03/09

avete dimenticato russotto <br/>

frenk96 - 12/03/09

PORTIERE PASQUALE
DIFENSORI ARTURO ANTONIO
CENTROCAMPO DAVIDE
ATACCO VINCENZO FRANCESCO
I MIGLIORI GIOCATORI AL MONDO

[an error occurred while processing this directive]