Il Bologna imbriglia il Napoli, 1-1

Segna Maggio, Di Vaio firma il pari

Si chiude sull'1-1 la sfida del San Paolo tra Napoli e Bologna, anticipo della 24.a. Agli azzurri il successo manca da oltre un mese. Gli uomini di Reja vanno in vantaggio al 19' con Maggio. Passano però 5' e i rossoblù trovano il pari con Di Vaio, che approfitta di un erroraccio di Navarro: l'azione però è viziata da un tocco di mano di Volpi. Il Bologna gioca bene e al 69' sfiora il gol vittoria con Bombardini che colpisce la traversa.

LA PARTITA
Nel Napoli fa il suo esordio l'argentino Datolo, chiamato a fare il vice di Hamsik, fermato da un problema muscolare, nel ruolo di interno di centrocampo. L'esterno di sinistra è Vitale. Sul fronte Bologna, in mezzo si rivede Volpi; Di Vaio torna unica punta.

Parte bene il Napoli, che dopo 4' ha un'occasionissima per portarsi in vantaggio: cross dalla sinistra di Datolo, ponte di testa di Maggio per Lavezzi, la cui semirovesciata viene respinta d'istinto da Antonioli. Dopo tentativi da lontano da una parte e dall'altra, al 19' gli azzurri vanno in gol con Maggio servito alla perfezione a centro area da Denis, 'innescato' da Lavezzi. Passano però 5' e la retroguardia azzurra regala il pareggio al Bologna. A confezionare il pacco per i rossoblù Rinaudo e Navarro: il primo è protagonista di un rilancio sbagliato che manda al tiro Volpi (si aiuta però nettamente con il braccio), il secondo respinge malissimo, Di Vaio irrompe e insacca. A questo punto gli ospiti prendono coraggio e si rendono pericolosi ancora con Di Vaio e Valiani: Navarro però è attento. Gli uomini di Reja soffrono gli inserimenti dei centrocampisti rossoblù, su tutti Bombardini, e gli uomini di fascia non aiutano in fase difensiva. Nel finale di tempo fiammata del Napoli con Lavezzi, Antonioli si distende e mette in angolo. Batte Datolo, Rinaudo manda alto.

Ancora Bologna a inizio ripresa: Navarro fa il miracolo su colpo di testa del solito Di Vaio. Pronta la replica del Napoli con Denis (in fuorigioco) di testa su cross dalla destra di Maggio: anche qui Antonioli è bravo e sventa il pericolo. La squadra di Mihajlovic gioca bene, aggredisce gli avversari e fa muro dietro. E al 69' va vicinissima al 2-1 con Bombardini che si 'beve' Cannavaro e colpisce la traversa. Ancora bella giocata di Bombardini ma Valiani e Di Vaio si ostacolano a vicenda. Poi un tiro-cross di Lavezzi, Antonioli c'è. La gara finisce tra i fischi del San Paolo: il Napoli non sa più vincere. Quello con il Bologna è il secondo punto in sei partite. Mihajlovic da parte sua può essere soddisfatto: la squadra felsinea, che ha giocato col lutto al braccio in memoria di Giacomo Bulgarelli, ha offerto un'ottima prestazione.

LE PAGELLE
Di Vaio 7 -
Un altro centro e in campionato sono sedici. Una stagione davvero straordinaria per il 32enne attaccante rossoblù, che non solo segna ma si muove molto creando spazio per i compagni. Non dà punti di riferimento, cambia gioco. Solo là davanti dà il meglio.

Maggio 6 - L'unico a salvarsi nel disastro azzurro. Si fa trovare pronto sulla palla di Denis e i suoi cross sono sempre una minaccia. Aiuta però poco in fase difensiva (stesso discorso per Vitale) e la squadra ne soffre.

Lavezzi 5,5 - Quando ha palla tra i piedi semina il panico ma i difensori rossoblù lo controllano molto bene e il 'Pocho' può fare davvero poco. Con Denis non si trova. Meglio provarci da solo e così infatti fa vedere le cose migliori: Antonioli però gli sbarra la strada.

Navarro 5,5 - Troppe responsabilità sul gol del pareggio del Bologna: serve a Di Vaio la palla-gol su un piatto d'argento. L'errore però non lo demoralizza e anzi si fa trovare prontissimo sui tentativi ancora di Di Vaio e Valiani. Ma quell'indecisione è davvero esagerata...

Datolo 5 - Alla 'prima' l'argentino non lascia il segno. E' spaesato, forse per il fatto che Reja lo schiera in una posizione che non è la sua, da interno come vice Hamsik invece che da esterno. Vuole il gol e lo cerca sia su punizione che direttamente da angolo con conclusioni a girare, ma senza troppa convinzione. Rimandato.

Antonella Pelosi

IL TABELLINO
Napoli-Bologna 1-1

Napoli (3-5-2): Navarro 5,5; Cannavaro 4,5 (71' Russotto 5,5), Rinaudo 5, Contini 5; Maggio 6, Pazienza 5, Gargano 5, Datolo 5, Vitale 5; Denis 5,5, Lavezzi 5,5. A disposizione: Bucci, Santacroce, Montervino, Blasi, Bogliacino, Pià. All. Reja.
Bologna (4-5-1): Antonioli 6,5; Zenoni 6, Britos 6 (89' Terzi sv), Moras 6, Lanna 6; Valiani 6,5, Mudingayi 6,5, Volpi 7, Mingazzini 6, Bombardini 6,5; Di Vaio 7 (91' Marazzina sv). A disposizione: Colombo, Belleri, Amoroso, Mutarelli, Coelho. All. Mihajlovic
Arbitro: Banti di Livorno
Marcatori: 19' Maggio (N), 23' Di Vaio (B)
Ammoniti: Pazienza (N), Zenoni, Valiani (B)

14 febbraio 2009

I VOSTRI COMMENTI

peppe infermiere - 21/02/09

vi prego di pubblicare questo messaggio paolo cannavaro deve essere ceduto ad una squadra di serie B perche puo giocare solo la de laurentis caccia i soldi non fare il tirchio marino compra .

valeria95 - 18/02/09

x antonio confuorto
ki fischia cannavaro capisce di calcio, assolutamente. ma vuoi sapere la cs ke ha me mi fa innervosire? ke paolo nn sarà cm il fratello ma di sicuro paolo ha lasciato la seria A per la sua squadra del cuore. invece afbio pensa sl hai soldi. A giugno nn potrebbe venire invece no pkè a napoli de laurentis nn gli da nemmeno la metà di quello ke prende. perciò grande paolino

Antonio Confuorto - 17/02/09

X gio

Se quelli ke fiskiano Cannavaro non ne capisce niente di calcio...tu ke lo elogi e tifi per lui e ke addirittura gli dici ke è da Napoli...credimi...ne capisci ancora meno...impara...impara...

valeria 95 - 17/02/09

miei cari gio e daniele, i tifosi criticano paolo pkè nn è cm il fratello. per qst qnd fa le partite buone e forte e qnd le sbaglia e scarso, fa schifo ecc...
io sn una grandissima tifosa del napoli e io devo ringraziare a lui se lo sn ora e lo saro sempre per tutta la vita pkè il napoli è sempre forte anke qnd nn gioca bn o perde. Cmq Forza Paolino e forza Napoli!!!!!!!!!!!

gianni - 17/02/09

napoli dv comprare GIRARDI GIOVANNI di acerra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gio - 17/02/09

forza paolo sei uno di noi non pensare a nulla è gente che di calcio non ne capisce niente, credimi sei speciale sei da napoli queste sono persone che amano solo momenti belli

salvatore il migliore tifoso napoletano - 17/02/09

inter sapete solo comprare le partite juwe voi nn siete da meno milan voi kon i soldi di un giocatore noi abbiamo fatto una scuadra e abbiamo gli stessi risultati e a te napoli sei il piu forte e anke se gli arbitri ci vengono contro noi saremo sempre i piu forti xke kome o detto negli altri messaggi la vostra invidia e la nostra forza .... forza napoli

daniele - 17/02/09

sono un tifosissimo del napoli, volevo dire che i fischi a cannavaro sono stati una cosa che non ho digerito perche nn dimentichiamo che cannavaro è venuto in serie b per giocare nel napoli ed ama la nostra maglia....DANIELE di acerra FORZA NAPOLI

COERENZA - 17/02/09

BHE! AVREI VERGOGNA DI ESULTARE DOPO QUESTO GOAL ORMAI SI SA' IL DOPO MOGGI C'E' CHISSA QUANDO IL FANTASMA SI FARA' VIVO IL NAPOLI PER L'ORGANICO CHE HA E GIUSTO CHE STA IN QUELLA POSIZIONE MA SENZA LE PECCHE DEI QUATTRO UOMINI O SENZA LE CORRUZIONI CHISSA

LINK CORRELATI

[an error occurred while processing this directive]