Inter: tutti pazzi per Santon

Il 18enne ha conquistato la critica

Davide Santon

Diciott'anni appena compiuti, ma un'autorevolezza sul campo tale da conquistare elogi unanimi dalla critica, dopo sole due partite da titolare in campionato. Davide Santon Ŕ la nuova rivelazione dell'Inter di Mourinho. Dalla Primavera alla Serie A, un salto tanto grande quanto vincente. Da terzino destro, ruolo nel quale Santon 'nasce' calcisticamente, a efficace risorsa sulla fascia opposta, per esigenze di Mou, che se lo 'coccola'.

Per il tecnico portoghese Santon Ŕ affettuosamente 'Il bambino', per gli editorialisti - vedi prima pagina del Corriere dello Sport - Ŕ un futuro azzurro, riflessione certamente azzeccata, soprattutto se l'Inter riuscirÓ davvero a farne un grande terzino sinistro, ruolo nel quale la Nazionale avrÓ presto bisogno di nuovi e talentuosi innesti, vista l'attuale scarsitÓ di scelte.

E Mourinho Ŕ da tempo che si muove in questa direzione, per fini nerazzurri, questo Ŕ ovvio, tanto da aver chiesto qualche tempo fa al tecnico della Primavera interista, Esposito, di abituare il giovane Davide a giocare a sinistra, in vista di un rapido inserimento in prima squadra.

Il risultato Ŕ sotto gli occhi di tutti: per la Gazzetta dello Sport Santon a Catania merita 7, per il Corriere della Sera addirittura 7,5. E sono solo esempi. Santon e Balotelli, 'gemelli diversi' di una Primavera nerazzurra diventata grande, ma forse cresciuta con un atteggiamento mentale opposto. Tanto amici quanto diversi nell'affrontare l'approccio al calcio che conta, umile e coi piedi per terra l'uno, smanioso di emergere anche lontano da Appiano l'altro.

29 gennaio 2009

I VOSTRI COMMENTI

antonella - 25/04/09

santon the best 4ever

Luigi sei un pirla - 31/01/09

Luigi, ma invece de scrive' strunzat, abbasate i pantaloni e fatte benedire!

alessiointerista d.o.c. - 30/01/09

siamo i piu' forti. vai santon 6 tutti noi. cmq inter sempre nel cuore

giuly - 30/01/09

avete prorio ragione santon Ŕ un fenomeno...e cmq Ŕ vero balottelli dovrebbe prendere esempio da lui, a 18 anni e si pensa ki sa ki.. invece nn Ŕ nessuno...forza sempre e cmq inter

Armando - 30/01/09

ascoltando l'intervista a Ibra si capisce
la grande forza della Nostra SQUADRA
Ballotelli deve capire , Lavoro, SerietÓ ,
ProfessionalitÓ , vedi Santon.

Raul tifoso Milanista - 30/01/09

Ancelotti avrebbe messo su Bergomi

[an error occurred while processing this directive]