Beckham, una prima con luci e ombre

A Dubai 1-1 tra Milan e Amburgo

Beckham protesta

Finisce in paritÓ il test amichevole di Dubai tra Milan e Amburgo: 1-1 il risultato al termine dei 90', con il trofeo "Dubai Challenge" poi assegnato al Milan dopo i calci di rigore. Nei tempi regolamentari, vantaggio rossonero con Ronaldinho, sempre su rigore, al 62' e pareggio di Benjamin al 67'. Prima apparizione di Beckham in rossonero, che ha giocato i 45' del primo tempo mostrando buoni colpi, ma accusando anche il ritardo di condizione

Lo Spice Boy, alla prima partita vera o verosimile, ha dichiarato un'autonomia inferiore anche ai 20-30 minuti indicati da lui stesso alla vigilia del match. Il segnale positivo per Ancelotti giunto dall'inglese Ŕ stato ad ogni modo una chiara disponibilitÓ al sacrificio, all'aiuto concreto agli altri centrali di centrocampo e a Zambrotta, alle sue spalle sulla fascia destra. Becks da rivedere, dunque, ma quello delle gambe dure Ŕ stato un problema denunciato anche da molti altri milanisti. Il lavoro svolto nei giorni di Dubai e la testa chiaramente leggera sono stati i fattori decisivi per una prestazione che ha alternato buoni momenti (specie nel secondo tempo, quando Inzaghi ha dato maggiore vivacitÓ all'attacco) ad altri in cui la fisicitÓ e la maggiore facilitÓ di corsa dell'Amburgo ha creato problemi alla squadra rossonera: Dida, sostituto all'ultimo momento dell'indisponibile Abbiati, ha per˛ risposto con apprezzabile prontezza. E alla fine, anche se ai rigori, Ŕ arrivato un risultato buono per dare la prima sgasata a un motore che, tra cinque giorni all'Olimpico di Roma, dovrÓ giÓ girare a pieni cilindri .


AMBURGO-MILAN 1-1 (3-4 dopo i calci di rigore)

Amburgo (4-4-2):
Hesl 6, Demer 6, Reinhardt 5,5, Mathijsen 6, Aogo 6,5; Jarolim 6,5, Alex Silva 6 (19' st Benjamin 6,5), Trochowski 5,5 (1' st Thiago Neves 6,5), Jansen 6 (27' st Boateng sv); Guerrero 5,5 (1' st Petric 6,5), Olic 7. A disposizione: Wolf, Putsilo, Castelen. All.: Jol.

Milan (4-3-1-2): Dida 6,5; Zambrotta 6, Maldini 5,5 (1' st Senderos 6,5), Kaladze 6 (1' st Favalli 5,5), Jankulovski 6 (1' st Antonini 6); Beckham 6 (1' st Flamini 6), Pirlo 6 (1' st Emerson 5,5), Ambrosini 6,5 (37' st Cardacio sv); Ronaldinho 6,5; Pato 6 (1' st Inzaghi 6,5), Shevchenko 5,5. A disposizione: Abbiati, Darmian, Cardacio. All.: Ancelotti.

Reti: 62' rig. Ronaldinho; 67' Benjamin

Arbitro
: Ali Hamid

Ammoniti: Maldini (M), Ambrosini (M), Alex Silva (A)

LA PARTITA IN TEMPO REALE

92' Triplice fischio, Amburgo-Milan 1-1. La vittoria del "Dubai Challenge" viene assegnato ai calci di rigore. Vince il Milan per 3-2: per i rossoneri penalty decisivo di Flamini dopo gli errori di Emerson per i rossoneri e di Benjamin e Aogo per l'Amburgo
90'
L'arbitro concede due minuti di recupero
88' Senderos protagonista di un recupero provvidenziale su un'iniziativa di Boateng
86' Aogo crossa per Petric, la cui girata di testa si spegne non lontana dal secondo palo
80'
Altra bella parata di Dida su un destro da fuori di Thiago Neves
75' Antonini sfonda a sinistra, cerca l'assist per Inzaghi, la difesa tedesca salva in angolo
74' Inzaghi solo davanti a Hels, il portiere chiude il centravanti in uscita
72' Bella iniziativa di Zambrotta, Ronaldinho cerca Inzaghi in area: ancora fuorigioco
67' GOL AMBURGO Immediato pareggio dell'Amburgo col neo-entrato Benjamin, abile a sfruttare una respinta di Dida su colpo di testa di Olic. Ancora una volta Milan battuto su un pallone alto nato da calcio da fermo
62' GOL MILAN Ronaldinho realizza il penalty concesso per una trattenuta di Alex Silva su Ambrosini. Rigore piuttosto discutibile.
61' Rigore per il Milan
57'
Ronaldinho cerca Inzaghi in profonditÓ, ma il centravanti viene fermato per un discutibile fuorigioco
48' Ammonito anche Ambrosini per una trattenuta prolungata
46' Riprende l'incontro. Nel Milan in campo Inzaghi, Flamini, Emerson, Favalli, Senderos e Antonini

45' Finito il primo tempo. Amburgo-Milan 0-0
41'
Finalmente una reazione del Milan, affidata a Pato. Hesl para la conclusione del brasiliano
40' Altra conclusione pericolosa dell'Amburgo, stavolta di Jarolim. Palla molto vicina al palo
36' Ammonito Maldini per un fallo su Olic, lanciato a rete. L'intervento era in realtÓ da ultimo uomo e poteva meritare l'espulsione
33' Ottimo intervento di Dida su una staffilata da fuori di Guerrero
31'
Amburgo ancora vicino al gol con Jansen, il cui destro a giro viene deviato in extremis da Beckham
28' Alex Silva non riesce a correggere in rete da due passi una punizione calciata in area
23' Il pubblico acclama Beckham, ma l'inglese Ŕ un po' sparito dal gioco
15' Pallino del match in mano all'Amburgo. Molti giocatori del Milan sembrano un po' imballati
8' Pasticcio della difesa rossonera (Zambrotta), Guerrero alza sulla traversa da buona posizione
7' Beckham gioca sulla linea di Pirlo e cerca di mettere in moto le punte con lanci lunghi. Discreto il suo inizio
2'
Buon avvio del Milan: Pato libera il destro e prova da fuori, tiro a lato
1' Partita cominciata. Dopo pochi secondi, primo tocco di Beckham con la maglia rossonera

6 gennaio 2009

[an error occurred while processing this directive]