Basket, Serie A playoff: Milano pareggia i conti con Avellino, Sassari sul 2-0

Al Forum la AX soffre all'inizio, poi dilaga e vince 76-61. Il Banco di Sardegna batte Brindisi 106-97 ed è a una vittoria dalla semifinale

Basket, Serie A playoff: Milano pareggia i conti con Avellino, Sassari sul 2-0

Nei quarti dei playoff di Serie A di basket, la AX Milano batte 76-61 la Sidigas Avellino e si porta sull'1-1 nella serie, che adesso andrà in Campania. La squadra di Simone Pianigiani soffre nei primi minuti ma rimonta già prima dell'intervallo, chiuso sul 42-30, e poi gestisce il vantaggio. Ad Avellino non bastano i 23 punti di Sykes. Sassari sconfigge Brindisi 106-97: Pozzecco trova l'11esima vittoria di fila e va sul 2-0 nella serie.

AX ARMANI EXCHANGE MILANO-SIDIGAS AVELLINO 76-61 (serie 1-1)
Milano deve assolutamente rimediare allo scivolone interno di gara-1. Vincere è l'unico verbo ammesso in casa AX. Ma dal primo quarto sembra che sia Avellino a dover rincorrere. L'avvio dei padroni di casa è da incubo: la Sidigas si porta addirittura sul 18-5, con un Keyfer Sykes strepitoso che realizza quattro triple consecutive. Al Forum partono fischi assordanti per una AX irriconoscibile. Simone Pianigiani deve affidarsi a un lungo timeout per rimettere ordine nelle idee e nel gioco dei suoi ragazzi. Anche con toni decisi, ma è quello che serve a Milano, che macina punti su punti e trasforma i fischi in applausi: Avellino subisce un megaparziale di 21-4 in cui è protagonista soprattutto Vlado Micov, autore di 10 punti nel break che vale la rimonta. Un ribaltone che si realizza con una tripla di James Nunnally, prosegue con due bombe consecutive di Curtis Jerrells e termina con due punti di Amedeo Della Valle, che esulta correndo negli spogliatoi perché è appena suonata la sirena dell'intervallo. Si va al riposo sul 42-30. Nella ripresa la AX deve solamente gestire il +12. Avellino smarrisce l'incisività in zona canestro e dunque Milano può limitarsi al compitino. Difese protagoniste nel terzo quarto, ci pensa una tripla di Jerrells ad alzare i ritmi della contesa e a portare i padroni di casa sul +16 (55-39). Il numero 55 chiude con 18 punti, uno in meno di Nunnally, che tira con il 60% da due. Gli ospiti sono solo Sykes (23 punti e un mostruoso 80% da tre): per il resto l'unico ad andare in doppia cifra è Demonte Harper (13). Un sussulto della Sidigas si ha nell'ultimo quarto: una tripla di Oljars Silins vale il -8 (59-51), ma Milano non si scompone e due bombe consecutive di Mindaugas Kuzminskas ristabiliscono le distanze. Finisce 76-61: adesso la serie si sposta ad Avellino, e Milano dovrà cercare di sbancare il PalaDelMauro per ottenere la semifinale.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI-HAPPY CASA BRINDISI 106-97 (serie 2-0)
Match dalle mille emozioni e dal ritmo elevatissimo quello tra Sassari e Brindisi. Al PalaSerradimigni sono ancora i padroni di casa ad avere la meglio. Il Banco coglie l'11esima vittoria consecutiva e si porta sul 2-0 nella serie contro la Happy Casa. Gli ospiti partono con le marce alte e vanno subito sul +9. Adrian Banks è inarrestabile: l'ex Avellino e Varese segna 18 punti nei primi 14 minuti; chiuderà con 27 punti e il 52% dal campo. Dalle mani dello statunitense e da quelle di Riccardo Moraschini (19 sul tabellino) passano i sogni delle semifinali per i pugliesi. Sassari non sta a guardare e combatte punto a punto: gli uomini di Gianmarco Pozzecco dominano nel gioco fisico e fanno la voce grossa a rimbalzo (50-24), con il solo Dyshawn Pierre che ne realizza 15. Il resto lo fanno i punti dei ricambi: Achille Polonara (15), Stefano Gentile (14) e soprattutto Marco Spissu (16), che nel finale fa la differenza. Per i padroni di casa vanno in doppia cifra ben sette giocatori, a differenza dei quattro di Brindisi. La Happy Casa alla distanza paga le rotazioni più limitate ma rimangono a contatto con Sassari. Il primo tempo finisce 49-47 per i sardi, che prendono il largo solo nell'ultimo quarto, terminato 32-27. Il 106-97 finale costringe la squadra di coach Frank Vitucci alla doppia vittoria tra le mura amiche del Palapentassuglia. Contro questa Sassari sarà un'impresa.

TAGS:
Basket
Serie A
Milano
Avellino
Sassari
Brindisi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X